Energia pulita fai-da-te

Energia pulita fai-da-te

Se state pensando di passare all’energia rinnovabile ma non siete ancora certi di fare investimenti importanti, oppure semplicemente siete appassionati di fai-da-te con il pallino dell’energia, allora questo potrebbe fare al caso vostro. Sono infatti in commercio dei manuali che insegnano passo per passo come costruire pannelli solari e pale eoliche completamente da soli e […]

Se state pensando di passare all’energia rinnovabile ma non siete ancora certi di fare investimenti importanti, oppure semplicemente siete appassionati di fai-da-te con il pallino dell’energia, allora questo potrebbe fare al caso vostro. Sono infatti in commercio dei manuali che insegnano passo per passo come costruire pannelli solari e pale eoliche completamente da soli e con materiali acquistabili dal ferramenta. Gli ormai conosciuti sulla rete manuali di Earth4Energy ne sono un esempio.

Di certo questa non sarà la soluzione a tutti i problemi energetici, però produttori di questi manuali garantiscono che riuscirete ad ottenere un impianto che produrrà fino ad 1kW di energia pulita a prezzi ovviamente bassissimi (circa 200 dollari). Purtroppo non viene consigliato di effettuare il collegamento diretto delle apparecchiature alla rete domestica (a causa di problemi di sicurezza), ma il piano prevede che colleghiate delle batterie da utilizzare una volta cariche.

Niente di trascendentale insomma, piuttosto un’idea per occupare un weekend in casa, prendendo confidenza con gli apparati per la produzione di energia rinnovabile e soprattutto con i loro aspetti negativi, quali il rumore delle pale eoliche, il trovare una posizione strategica etc.

Purtroppo questi manuali per il momento sono disponibili solo in lingua inglese, dunque dovrete aggiungere anche una buona comprensione linguistica alle vostre abilità di fai-da-te. Se poi volete qualcosa di più semplice, ma non volete perdere il brivido del montaggio, il Green Tech Gazette consiglia di prendere in considerazione l’acquisto di pale già montate ma comunque ad un prezzo che si aggira sulle poche centinaia di euro: un buon compromesso per i neofiti dell’energia pulita che però non vogliono aspettare una diffusione maggiore e più competitiva dei sistemi energetici più professionali.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

4women4earth: intervista a Max Paiella