Elezioni USA, clima al centro del nuovo spot di Biden

Elezioni USA, clima al centro del nuovo spot di Biden

Fonte immagine: Wikimedia Commons

Joe Biden punta sul clima come tema centrale del suo nuovo spot in vista delle Elezioni USA 2020, che lo vedranno opposto all'attuale Presidente Trump.

Dopo una prima timida apparizione durante il dibattito TrumpBiden, il clima entra di diritto tra i temi centrali in vista delle Elezioni USA 2020. A puntare sulla lotta al riscaldamento globale è il candidato democratico, opposto al negazionismo mostrato dal Tycoon in questi anni.

Nel video compare John King, un coltivatore di frutta del Michigan specializzato nella produzione di amarene. L’uomo esprime forte preoccupazione riguardo ai cambiamenti climatici, soprattutto in merito agli effetti che possono avere sulle coltivazioni. Tra le frasi chiave contenute nel filmato anche i timori per le condizioni in cui si troveranno a vivere i propri nipoti. Come ha dichiarato King nel video:

C’è grande incertezza nell’essere un agricoltore. Stiamo affrontando più sfide con le amarene che mai. Mentre penso ai miei nipoti e al mondo in cui viviamo, penso che sia molto importante adottare misure per mitigare il cambiamento climatico.

Il filmato va a toccare un punto dolente per i coltivatori del Midwest, sempre più interessato da eventi meteorologici estremi legati ai mutamenti nel clima. Disastri ambientali che si intensificheranno e diverranno più frequenti con il progredire del riscaldamento globale. L’aspirante “First Lady” Jill Biden ha dichiarato, in una recente apparizione a Traverse City:

È incredibile che abbiamo un presidente che semplicemente non ammette l’esistenza dei cambiamenti climatici.

Elezioni USA, clima per la prima volta centrale in uno spot per le presidenziali

Uno spot elettorale, certo, ma che segna in qualche modo un cambio di rotta nel dibattito politico statunitense. Da un lato Donald Trump, che ha fatto del negazionismo (ai cambiamenti climatici, ma anche al Covid-19) uno dei suoi “marchi di fabbrica”, dall’altro Joe Biden. Quest’ultimo ha scelto di mettere la difesa del clima al centro della sua campagna elettorale. Una decisione che ha riscosso il sostegno anche dei giovani attivisti di Sunrise Movement (movimento giovanile che chieda con forza un Green New Deal):

I giovani stanno combattendo la battaglia affinché il clima sia considerato un problema di primo piano. Adesso comnciamo a vedere realizzato questo obiettivo. Nel 2016 uno spot per le presidenziali focalizzato sul clima era un sogno e adesso è realtà. Abbiamo il potere di continuare a spingere e pretendere di più.

Fonte: HuffPost

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Un time lapse mostra come l’uomo sta distruggendo la Terra