Ecomondo: scooter sharing eCooltra vince Premio Sviluppo Sostenibile

Ecomondo: scooter sharing eCooltra vince Premio Sviluppo Sostenibile

Fonte immagine: assente

Lo scooter sharing elettrico eCooltra ha vinto il Premio Sviluppo Sostenibile, ecco perché.

Per il servizio reso nel settore della mobilità sostenibile, il gruppo Cooltra ha vinto il Premio Sviluppo Sostenibile assegnato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da Ecomondo. Il riconoscimento quest’anno è arrivato alla nona edizione ed ha ricevuto la Medaglia del Presidente della Repubblica.

Il gruppo ha comunicato che la premiazione avverrà il prossimo 9 novembre a Rimini in occasione di Ecomondo. Il premio è stato conferito per il servizio di scooter sharing elettrico eCooltra, che è in funzione a Roma e in altre tre importanti città europee: Madrid, Barcellona e Lisbona. L’azienda riceverà una targa di riconoscimento per essersi contraddistinta nel settore della mobilità sostenibile nel nostro Paese.

Un’occasione importante per sottolineare il valore della mobilità sostenibile, considerando che molte aziende stanno portando avanti progetti innovativi in questa area lasciando il segno. L’obiettivo consiste nel contrasto dell’inquinamento, che mette continuamente in difficoltà le amministrazioni del nostro Paese alle prese con livelli molto alti di emissioni nocive.

Anche quest’anno il premio è stato assegnato alle aziende che hanno contribuito in maniera attiva alla realizzazione di sistemi e di impianti con notevoli effetti benefici per l’ambiente, a società che si innovano continuamente e che hanno ricadute importanti dal punto di vista dell’economia e dell’occupazione in Italia.

eCooltra è un servizio di scooter sharing che mette a disposizione degli utenti una flotta di 2000 mezzi elettrici, in espansione alla fine dell’anno in corso. Il progetto è stato lanciato nel 2016 e può contare già su un ottimo successo in termini di riscontro da parte degli utenti.

Gli interessati possono gestire le prenotazioni attraverso un’applicazione intuitiva e mettersi alla guida nelle quattro città, evitando di contribuire all’inquinamento ambientale e acustico. Gli scooter elettrici di eCooltra possono inoltre entrare senza problemi nelle zone dei centri delle città che spesso sono vietate ai mezzi a benzina.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Ecomondo 2018: intervista a Giovanni Teodorani Fabbri – Fater SMART