Earth Day, Legambiente lancia flashmob virtual #Abbracciamola

Earth Day, Legambiente lancia flashmob virtual #Abbracciamola

In occasione dell'Earth Day 2020 Legambiente lancia un flashmob virtuale con l'hashtag #Abbracciamola, l'iniziativa coinvolgerà i principali canali social.

Un abbraccio virtuale a sostegno della Terra. Questa l’iniziativa lanciata da Legambiente per l’Earth Day, in programma in versione digitale per mercoledì 22 aprile 2020. Un flashmob virtuale, a causa delle misure adottate per contrastare la pandemia di Coronavirus, contraddistinto dall’hashtag #Abbracciamola. In attesa che tutti possano tornare ad abbracciarsi, prosegue l’associazione, un abbraccio al Pianeta può aiutare a tenere alta l’attenzione sull’ambiente anche in un momento difficile come questo.

Il flashmob #Abbracciamola organizzato per l’Earth Day 2020 sarà un’occasione per sottolineare la necessità di ripartire, dopo l’emergenza Coronvirus, in maniera sostenibile e responsabile. Riconversione dei sistemi economici, misure green e tutela dell’ambiente dovranno essere i capisaldi dell’uscita dalla crisi secondo quanto sottolineato anche da Stefano Ciafani, presidente di Legambiente:

Siamo convinti che il ritorno alla normalità dopo l’emergenza debba passare attraverso il cambiamento degli stili di vita e l’adozione urgente di politiche istituzionali e aziendali molto coraggiose sui temi ambientali, anche per scongiurare il pericolo dell’altra crisi che rischia di colpire tutti noi, quella climatica.

L’iniziativa prevede che chiunque voglia aderire posti il 22 aprile, durante la Giornata Mondiale della Terra, una propria foto sui principali canali social aggiungendo gli hashtag #Abbracciamola ed #EarthDay. Spazio alla fantasia, prosegue Legambiente, aprendo alla possibilità di dimostrare il proprio amore per il Pianeta anche abbracciando ad esempio un mappamondo, una foto o disegno della Terra, ma anche una mappa geografica o una versione scolpita. Da oggi sono disponibili su https://www.legambiente.it/abbracciamola/ 20 motivi per personalizzare la propria foto o la fotocamere di Facebook.

Fonte: Legambiente

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

4women4earth: intervista a Antonia Testa