Dove andare a Natale 2018? Eventi e idee

Dove andare a Natale 2018? Eventi e idee

Presepi di sabbia, ciaspolate immersi nella natura, iniziative culturali e solidali: come e dove trascorrere il 25 dicembre senza spostarsi dall’Italia.

Le festività natalizie sono alle porte e i giorni che precedono il 25 dicembre sono sempre molto impegnativi, per chi si appresta a partire ma anche per coloro che devono ancora pensare ai regali. Anche chi non ha ancora organizzato un viaggio o fatto programmi per il giorno di Natale 2018, tuttavia, le opportunità di svago non mancano e alcune delle più interessanti sono raccolte in questa breve guida dedicati agli eventi promossi in Italia proprio il 25 dicembre.

Le proposte sono tante e molto diverse le une dalle altre, dedicate a tutti coloro che desiderano passare un Natale diverso dal solito approfittando delle iniziative organizzate in varie zone della penisola accontentando sia chi ama la città sia chi preferisce restare a stretto contatto con la natura.

Natale in Valtellina

Valtellina

Chi ha la possibilità di recarsi a Bormio in alta Valtellina, precisamente nella provincia di Sondrio, può immergersi nella magica atmosfera natalizia assistendo alla rappresentazione del presepe vivente in piazza del Kurec. Si tratta di un presepe itinerante che durante la serata del 25 dicembre toccherà diversi luoghi, vere e proprie stazioni allestite in modo da ricreare gli scenari dell’epoca anche attraverso lo svolgimento di mestieri artigianali tradizionali.

Milano tra musei e solidarietà

Milano non chiude i battenti il giorno di Natale: il 25 dicembre è possibile visitare diverse mostre grazie all’apertura pomeridiana straordinaria di Palazzo Reale, con le esposizioni dedicate a Van Gogh, Chagall e Segantini. Un’iniziativa solidale importante è organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio Onlus che promuove il pranzo di Natale per coloro che non hanno fissa dimora. È possibile recarsi di pomeriggio presso la mensa di Via dei Cinquecento, in zona Corvetto, per partecipare alle attività di animazione e riordino.

Verona e l’arte del riciclo creativo

A Verona, presso la Loggia di Fra’ Giocondo in Piazza dei Signori, è possibile ammirare la mostra di presepi e paesaggi realizzati con materiale riciclato dagli studenti delle scuole del capoluogo e della provincia. Il percorso è aperto anche il giorno di Natale nelle ore pomeridiane, fino alle ore 20.

Magie di sabbia a Rimini

La spiaggia di Marina di Centro, a Rimini, offre uno spettacolo suggestivo a cui è possibile assistere anche il giorno di Natale: il celebre presepe di sabbia si estende su una vasta area coperta ricreando uno scenario classico grazie all’allestimento di blocchi scultorei realizzati con vera maestria. Un’occasione per rivivere lo spirito della natività in modo originale, apprendendo anche tutte le delicate fasi di costruzione della maestosa opera.

Ciaspolata di Natale

Abruzzo

Il giorno di Natale può essere l’occasione perfetta per ammirare il panorama di una delle più suggestive cime del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise. Chi ama i paesaggi naturali può partecipare alla ciaspolata nel Ferroio di Scanno, meta escursionistica tra le più frequentate della zona. Si parte da Pescasseroli (L’Aquila) e dopo un breve percorso in auto si raggiunge, usando le ciaspole (vale a dire le caratteristiche racchette da neve), il passo detto appunto Ferroio di Scanno, celebre anche in quanto luogo di preghiera prediletto da Giovanni Paolo II.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Un mini albero di Natale fai-da-te, ecco come si fa