Donald Trump: “Non ho tempo per i cani”

Donald Trump: “Non ho tempo per i cani”

Fonte immagine: Pixabay

Donald Trump, il Presidente degli Stati Uniti, ha spiegato perché non abbia portato un cane oppure un gatto alla Casa Bianca.

La notizia ha fatto discutere gli elettori sin dal suo primo giorno d’insediamento alla Casa Bianca: Donald Trump, il Presidente degli Stati Uniti, ha infatti deciso di non accompagnare il suo mandato con un cane presidenziale. È la prima volta che accade in 120 anni, dove i quadrupedi scodinzolanti – e a volte anche dei simpatici gatti – hanno sempre trovato spazio in quel di Washington. Negli scorsi giorni, però, il magnate ha avuto modo di spiegare le motivazioni alla base della sua scelta: non avrebbe tempo per i quadrupedi.

Il suo illustre predecessore, il Presidente Barack Obama, aveva accolto ben due cani alla Casa Bianca: Bo e Sonny. Obama aveva scelto due esemplari di razza Pastore Portoghese: una tipologia dal manto ipoallergenico, perfetta per convivere con una delle sue figlie, proprio affetta da allergia al manto canino. Trump, invece, ha deciso di non accudire nessun cane e nessun gatto, motivando così la sua scelta:

Non mi dispiacerebbe avere un cane ma non ho tempo: come potrei portarlo a camminare sul prato della Casa Bianca?

Trump ha inoltre voluto specificare di non aver bisogno di un animale domestico per poter accrescere il proprio consenso politico, sebbene quella del First Dog e del First Cat sia semplicemente una tradizione fra i presidenti a stelle e strisce.

Negli ultimi anni si è speculato molto sulla questione: secondo molti esperti, Trump potrebbe non gradire gli animali poiché affetto da presunti timori su igiene e germi. L’ex moglie Ivana, così come specifica il quotidiano La Stampa, aveva invece rivelato in un libro il senso di “coabitazione forzata” che il magnate statunitense avrebbe subito in relazione a Chappy, il barboncino dell’amata. Non è dato sapere, invece, se l’attuale First Lady Melania e il giovane figlio Barron abbiano mai richiesto la compagnia di un amico a quattro zampe.

Fonte: La Stampa

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!