Dolcificanti, fanno ingrassare più dello zucchero

Dolcificanti, fanno ingrassare più dello zucchero

Dolcificanti nel mirino, potrebbero far ingrassare più dello zucchero nel lungo periodo secondo uno studio australiano.

Chi ricorre ai dolcificanti per ridurre il proprio peso potrebbe commettere un errore. Almeno questo è quanto sostengono i ricercatori della University of South Australia (UniSA), che hanno analizzato diversi studi pubblicati negli ultimi anni. Queste sostanze sembrerebbero provocare, a lungo termine, un aumento di peso rispetto all’utilizzo del più comune zucchero.

Nel mirino dei ricercatori i dolcificanti artificiali a basso contenuto di calorie, definiti “Low Calorie Sweeteners” (LCS). Lo studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica Current Atherosclerosis Reports. Tali sostanze influirebbero sulla capacità del corpo di metabolizzare gli zuccheri e gestire i livelli di glicemia.

Come hanno riscontrato i ricercatori australiani, se valutati a livello di studi di breve durata i dolcificanti portano diversi benefici per il controllo del peso. Se però tali ricerche vengono estese al lungo periodo allora il discorso cambia e l’effetto ottenuto è opposto: chi ne fa uso tende a ingrassare più di chi utilizza lo zucchero per dolcificare le proprie bevande.

È probabile che si inneschino fenomeni legati a una sorta di “abbassamento della guardia”, con gli utilizzatori di LCS potenzialmente più propensi a concedersi qualche extra proprio perché terrebbero “sotto controllo” l’assunzione volontaria di zuccheri.

Fonte: Current Atherosclerosis Reports

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: nona lezione