Dissesto idrogeologico: ministro Costa stanzia 315 milioni di euro

Dissesto idrogeologico: ministro Costa stanzia 315 milioni di euro

Fonte immagine: iStock

Stanziati dal Ministero dell'Ambiente 315 milioni di euro per interventi contro il dissesto idrogeologico, la firma del ministro Sergio Costa.

Firmato il Piano Stralcio per combattere il dissesto idrogeologico. Arrivata la firma del ministro dell’Ambiente Sergio Costa, che ha stanziato così 315 milioni di euro per la messa in sicurezza di alcuni dei territori italiani più a rischio. Definiti anche gli interventi da eseguire, tutti caratterizzati da “urgenza e indifferibilità”, per un totale di 263.

Si tratterà quindi di finanziamenti destinati a interventi concreti contro il dissesto idrogeologico e con carattere di urgenza, riferisce il Ministero dell’Ambiente. I cantieri sono stati individuati in tempi stretti, a partire dal Dpcm 20 febbraio 2019, velocizzando i tempi al fin di poter stanziare con rapidità i fondi necessari. Come ha sottolineato Sergio Costa:

Una velocizzazione consistente se consideriamo che negli anni passati si impiegavano anche due anni per ottenere lo stesso risultato.

Gli interventi individuati riguarderanno tutte le Regioni italiane, che riceveranno i fondi necessari a coprire tali necessità. La spesa maggiore è prevista in Piemonte, stanziati 34.804.331 euro, seguito da Veneto (29.966.000), Lombardia (poco più di 29 milioni) e Toscana (oltre 28 milioni di euro). Ha concluso Costa:

Abbiamo quindi impresso una fortissima accelerazione e grazie alla proficua collaborazione con i Commissari per l’emergenza, i Commissari per il dissesto e le Autorità di bacino distrettuali in soli tre mesi abbiamo stabilito il dettaglio degli interventi più urgenti, che partiranno già quest’anno.

Si tratta delle azioni che Regioni e Province autonome hanno ritenuto necessarie per la sicurezza della popolazione e del territorio.

Fonte: Ministero dell'Ambiente

Fonte: Ministero dell'Ambiente

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Opera2030 Open Day II “Truth News and Good Actions”