Dieta vegana utile alla menopausa

Dieta vegana utile alla menopausa

Una dieta vegana diminuisce i sintomi della menopausa, come le vampate: lo studio di Women’s Health Initiative Dietary Modification.

La menopausa è un passaggio fondamentale della vita di una donna, purtroppo non privo di fastidiosi effetti collaterali. Cambi d’umore e classiche vampate sono solo alcuni dei sintomi che il genere femminile deve affrontare raggiunto il momento del termine del periodo fertile, ma un nuovo aiuto proviene dalla natura. Un recente studio, infatti, ha dimostrato come una dieta vegana renda la menopausa decisamente più sopportabile.

Lo studio è stato condotto su oltre 17.000 donne del panel Women’s Health Initiative Dietary Modification, suddivise in due appositi gruppi. Al primo è stata somministrata una dieta rigidamente vegana, al secondo non sono invece state fornite indicazioni alimentari, perché gruppo di controllo. I risultati sono straordinari: le donne nutrite solo di vegetali hanno testimoniato un tasso nettamente inferiore di sudorazione notturna, vampate di caldo e aumento di peso rispetto alla controparte di controllo.

La dieta scelta per questa survey ha compreso vegetali di stagione di ogni tipo, frutta in abbondanza e i più comuni cereali. Esclusi, invece, piatti a base di carne, latticini e uova. Si tratta di uno stile alimentare vegano in senso stretto, anche se i ricercatori non l’hanno scelto in quanto tale ma, semplicemente, perché tesi a dimostrar la correlazione tra l’assunzione di grassi di origine animale con l’aumento di peso e dei sintomi post-menopausa. Pare, inoltre, che non sia necessaria una dieta vegana tout court per allontanare vampate e altri non graditi ospiti di questo particolare momento di vita: basterebbe ricorrervi almeno tre volte a settimana, pur evitando di esagerare con i vizi di gola negli altri giorni della settimana.

In definitiva, per superare indenni la menopausa non bisogna solo affidarsi alla pazienza, ma anche all’orto: le verdi pietanze sembrano aiutare più di quanto non lo facciano altri rimedi, sia casalinghi che farmacologici.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

La via della leggerezza: intervista a Franco Berrino e Daniel Lumera