• GreenStyle
  • Salute
  • Dieta vegana ricca di soia riduce rischio di tumori e altre malattie

Dieta vegana ricca di soia riduce rischio di tumori e altre malattie

Dieta vegana ricca di soia riduce rischio di tumori e altre malattie

Fonte immagine: Pixabay

Sostituire i prodotti caseari con la soia avvicinandosi alla dieta vegana pare abbia effetti straordinari sulla salute, nuovo studio spiega perché.

È diventata quasi una moda, ma la dieta vegana è più che altro una scelta di vita che potrebbe letteralmente essere miracolosa per la vostra salute. Secondo un recente studio svolto dagli scienziati dell’Università di Ghent si è scoperto che lo scambio di prodotti caseari con i prodotti di soia potrebbe ridurre notevolmente il rischio di ammalarsi di tumore.

Analizzando coloro che hanno una dieta ricca di soia si è potutto verificare come il rischio di sviluppare tumori al colon si sia ridotto del 44% nelle donne e del 40% negli uomini. Nelle donne poi, sempre secondo questo studio, l’uso della soia ha portato ad un rischio ridotto del 42% di tumore allo stomaco; negli uomini invece il rischio di formazioni tumorali alla prostata si è ridotto del 30% usando più soia e meno prodotti caseari.

La ricerca ha poi visto come le donne in menopausa hanno il 36% di probabilità in meno di sviluppare tumori al seno e le ragazze in pre-menopausa invece hanno ridotto il rischio di contrarre questa malattia del 27%.

Incoraggiare così una dieta vegana anche interessando solo il 10% della popolazione inglese in questo caso, abbia salvato 7 miliardi di dollari in spese sanitarie ogni anno, riportando quindi in modo evidente un miglioramente della salute delle persone.

L’autore principale dello studio Dott. Lieven Annemans, professore di economia sanitaria alla Ghent University, ha dichiarato così che questa ricerca dimostra come i modelli alimentari vegani siano efficaci per garantire maggiori anni in buona salute.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Alla scoperta del Monte Amiata