• GreenStyle
  • Salute
  • Dieta Mediterranea: un aiuto naturale contro le malattie da smog

Dieta Mediterranea: un aiuto naturale contro le malattie da smog

Dieta Mediterranea: un aiuto naturale contro le malattie da smog

La Dieta Mediterranea conferma le sue proprietà salutari mostrandosi utile anche nel contrastare le malattie da smog.

La Dieta Mediterranea può aiutare l’organismo contro i danni da smog. Ottime notizie arrivano per chi sceglie un’alimentazione sana dal Congresso nazionale della Società Italiana di Medicina Interna, durante il quale è stato presentato uno studio condotto sugli operai di un’acciaieria di Milano.

Dieta Mediterranea un aiuto importante stando a quanto sostiene la ricerca guidata dal Dr. Francesco Violi, coordinatore dello studio e ordinario di Medicina interna all’Università La Sapienza di Roma. Alla base di questo rimedio naturale la ricca presenza di vitamine e antiossidanti all’interno dei cibi consigliati a chi segue quest’alimentazione.

Nello specifico sono stati condotti studi su lavoratori esposti a elevati livelli di inquinamento atmosferico da PM10 e PM5, simili a quelli respirabili nei grandi centri urbani. Come spiega lo stesso Dr. Violi:

Lo studio è stato condotto su 100 lavoratori di un’acciaieria di Milano fortemente esposti a polveri sottili PM10 e PM5, a livelli non diversi da quelli che può respirare una persona ad esempio al centro di Roma e per la prima volta si è visto un possibile meccanismo che lega lo smog alle malattie cardiovascolari, perché lo stress ossidativo è una delle cause principali di questo tipo di patologie.

I risultati dello studio sembrano quindi aprire a ulteriori possibili benefici, non soltanto per quanto riguarda in linea generale l’inquinamento atmosferico da polveri sottili, ma anche con specifico riferimento ai danni da smog:

I dati tuttavia offrono anche una speranza per mitigare l’effetto nocivo dello smog: un risvolto interessante è che una dieta ricca di antiossidanti come quella mediterranea può contrastarne i danni, aumentando il consumo di olio di oliva, pesce e verdura.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social