• GreenStyle
  • Salute
  • Dieta Mediterranea: riduce il rischio per le arterie periferiche

Dieta Mediterranea: riduce il rischio per le arterie periferiche

Dieta Mediterranea: riduce il rischio per le arterie periferiche

Dieta Mediterranea efficace nel prevenire le malattie cardiovascolari, nuove conferme dalla Spagna: utile per mantere le arterie perifieriche in salute.

La Dieta Mediterranea un aiuto naturale nel prevenire l’arteriopatia periferica. Un’ottima soluzione contro questo disturbo cardiovascolare sarebbe, secondo i ricercatori dell’Università di Navarra a Pamplona (Spagna), uno stile di vita in linea con questa tradizione alimentare.

Dopo essere stata più volte indicata come alimentazione ideale per ridurre il rischio di infarto e ictus, la Dieta Mediterranea raccoglie ora ulteriori dati positivi anche per quanto riguarda la salute delle arterie periferiche.

Lo studio spagnolo ha coinvolto 7.477 soggetti scelti, in maniera casuale nel periodo tra il 2003 e il 2010, individuando per gli uomini la fascia d’età tra i 55 e gli 80 anni, mentre per le donne quella tra i 60 e gli 80. L’età media del gruppo era di 67 anni e i partecipanti dovevano essere sani dal punto di vista dell’arteriopatia periferica, ma tuttavia manifestare il diabete di tipo 2 o almeno tre fattori di rischio cardiovascolare.

Tre i gruppi in cui sono stati suddivisi i soggetti, a seconda del differente tipo di alimentazione a cui erano sottoposti ovvero Dieta Mediterranea con aggiunta di olio d’oliva extravergine, Dieta Mediterranea con aggiunta di frutta secca con guscio o una semplice dieta povera di grassi.

Dopo circa 5 anni sono cominciati le prime manifestazioni di arteriopatia periferica, con nette prevalenza di casi nei soggetti che non avevano fatto ricorso alla Dieta Mediterranea. Un risultato importante secondo i ricercatori, che conferma la validità della Dieta Mediterranea come attività di prevenzione a tavola:

Per quella che è la nostra conoscenza, questo è il primo studio che randomizza il test sulla prevenzione della PAD (peripheral artery disease) suggerendo una possibile associazione tra la patologia e l’alimentazione. Questi risultati sono in linea con precedenti studi e rilevanti in prospettiva della salute pubblica.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Come eliminare la ruggine in modo naturale e veloce