Dieta Mediterranea la migliore al mondo per cervello e ossa

Dieta Mediterranea la migliore al mondo per cervello e ossa

Dalla Dieta Mediterranea un aiuto naturale per ridurre il rischio di fratture e migliorare la memoria.

La Dieta Mediterranea è un toccasana per la salute del cervello e delle ossa. A confermare i benefici effetti dell’alimentazione all’italiana è uno studio condotto da un gruppo internazionale di ricercatori. La pubblicazione è avvenuta sulla rivista Gut.

I ricercatori hanno chiesto a 612 partecipanti, residenti in 5 diverse nazioni europee (Italia, Francia, Paesi Bassi, Polonia e Regno Unito), di seguire per un anno la Dieta Mediterranea. A un pari numero di volontari è stato indicato di continuare a seguire l’alimentazione a cui erano abituati. Tutti i soggetti coinvolti erano di età compresa tra i 65 e i 79 anni. Ciascuno di loro è stato valutato come “a rischio frattura”, “a ridotto rischio frattura” o “senza particolare rischio frattura”.

A tutti i partecipanti è stato chiesto di fornire un campione di feci sia prima dell’inizio che dopo la conclusione della ricerca. Questo per poterne analizzare il micriobioma intestinale e le sue eventuali variazioni durante il periodo di studio. Per rendere più facile attenersi alla Dieta Mediterranea gli studiosi hanno fornito indicazioni personalizzate a ognuno dei soggetti incluso nel gruppo sperimentale.

Secondo quanto concluso dai ricercatori chi ha seguito la Dieta Mediterranea ha visto migliorare sia la sua condizione rispetto al rischio di fratture, che le proprie prestazioni in termini di memoria. Benefici non emersi nel gruppo di controllo, che ha proseguito con la consueta alimentazione. A cambiare è stata anche la popolazione batterica intestinale, con una crescita di quella “buona” e un netto calo di quella “cattiva” (associata in alcuni casi al rischio tumore al colon, fegato grasso, danno cellulare e insulino-resistenza).

Merito soprattutto delle fibre alimentari assunte, spiegano i ricercatori, ma anche del maggior quantitativo di vitamine e sali minerali contenuto nei prodotti tipici della Dieta Mediterranea (abbondanti porzioni di frutta e verdura, legumi e cereali integrali, pochi formaggi, carne bianca e pesce, raro consumo di zuccheri e carne rossa).

Fonte: Daily Mail

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle