Dieta ipocalorica dimagrante da 1200 calorie

Dieta ipocalorica dimagrante da 1200 calorie

Menu e cibi consigliati per seguire una dieta ipocalorica da 1200 calorie al giorno: come fare.

Una dieta ipocalorica dimagrante da 1200 calorie è piuttosto equilibrata, permette di perdere peso senza un’eccessiva fatica e peraltro non è eccessivamente difficile seguirla dato che il menu e le regole che propone non sono troppo drastiche. Avrete bisogno di una bilancia da cucina per pesare gli alimenti: ecco i consigli per seguirne una al meglio.

Le regole generali prevedono la scelta di alimenti a basso contenuto calorico, abbondante frutta e verdura, cereali, pasta, pane e riso integrali e proteine a basso contenuto di grassi. Bisogna bere almeno due litri di acqua al giorno, evitare alcolici e bevande zuccherate, non esagerare mai con le porzioni, fare un po’ di attività fisica aerobica quotidiana e organizzare tutti i pasti in anticipo.

Menu quotidiano per una dieta ipocalorica

Di seguito due esempi di menu quotidiano per iniziare una dieta da 1200 calorie:

Primo giorno d’esempio

Colazione: una tazza di cereali light, mezza tazza di latte scremato con un cucchiaio di miele, mezza tazza di mirtilli e una tazza di caffè o tè (a scelta).
Pranzo: 200g di pane integrale, una fetta di petto di tacchino alla griglia e un’insalata di lattuga, pomodoro e carote con olio per condire;
Snack: una mela con 12 mandorle
Cena: una fetta di salmone al forno, una tazza di fagiolini, insalata di spinaci crudi, pomodorini e un po’ di broccoli. Come bevanda bere acqua con del succo di limone.

Secondo giorno d’esempio

Colazione: una tazza di cereali integrali, mezza tazza di latte scremato e un bicchiere di succo d’arancia fresco.
Pranzo: un’insalata con verdure, una fetta di tonno, mezza tazza di pomodorini ciliegini con due cucchiai di aceto balsamico.
Snack: una pera oppure una tazza di mirtilli o yogurt alla frutta senza zucchero.
Cena: una fetta di carne alla griglia, un po’ di patate al forno light, una tazza di asparagi al vapore conditi con olio di oliva.

Qualora si avvertisse un senso di fame forte è possibile introdurre un altro spuntino a metà mattinata, che preveda sempre della frutta (non troppo zuccherata) oppure un vasetto di yogurt alla frutta senza zucchero. Come sempre prima di seguire una dieta dimagrante, è consigliabile chiedere il parere di un esperto.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Top Green Influencer: intervista a Tessa Gelisio