Dieta di coppia, in due è più facile perdere peso

Dieta di coppia, in due è più facile perdere peso

Seguire una dieta insieme ai partner favorisce una maggiore perdita di peso, fino a 3 volte di più secondo uno studio olandese.

Chi vuole dimagrire e segue una dieta può ottenere grandi benefici grazie alla propria “dolce metà”. A condurre lo studio è stata Lotte Verweji, infermiera specializzata e PhD student presso la Amsterdam University of Applied Sciences. I risultati sono stati presentati durante l’annuale European Society of Cardiology (ESC) Congress, svolto quest’anno in modalità virtuale.

I ricercatori hanno preso in considerazione 824 pazienti sopravvissuti a un attacco di cuore. A 411 di loro è stato consentito di scegliere tra tre programmi: perdita di peso, stop al fumo e attività fisica. Possibilità estesa anche a mariti, mogli e compagni dei volontari, che hanno accettato (almeno una partecipazione agli incontri) nel 48% dei casi. I tre piani rispecchiano le principali linee guida per il benessere cardiovascolare ovvero stop al tabacco, normalizzazione del peso e incremento dell’esercizio fisico.

Secondo i risultati ottenuti chi ha seguito la dieta per dimagrire insieme al/la partner ha perso 2,7 volte più peso rispetto ai partecipanti senza supporto famigliare. Effetto “coppia” inefficace invece per favorire lo stop al fumo o per spingere i soggetti a esercitarsi di più. Secondo la Verweji tali obiettivi richiederebbero maggiori motivazioni personali. Ha concluso l’autrice dello studio:

Il nostro studio mostra che quando mariti e mogli collaborano per cambiare le abitudini i pazienti hanno maggiori possibilità di renderle più salutari – in modo particolare quando si tratta di perdere peso.

I miglioramenti nello stile di vita dopo un attacco cardiaco rappresentano una parte cruciale nel prevenire la ripetizioni di simili eventi. Le coppie spesso hanno stili di vita comparabili e modificare le abitudini è difficile quando soltanto una persona sta compiendo tale sforzo. Problemi pratici entrano in gioco, come fare la spesa, ma anche sfide psicologiche, laddove un parter supportivo può aiutare a mantenere la movitazione.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle