• GreenStyle
  • Salute
  • Diabete di tipo 2: sostituire tabacco con snack aumenta il rischio del 20%

Diabete di tipo 2: sostituire tabacco con snack aumenta il rischio del 20%

Diabete di tipo 2: sostituire tabacco con snack aumenta il rischio del 20%

Il diabete di tipo 2 costituisce un rischio per chi smette di fumare e sostituisce il tabacco con gli snack. Un nuovo studio ha riscontrato che in questa situazione il rischio di incorrere nel diabete aumenta del 20%. Gli scienziati della Harvard TH Chan School of Public Health sono riusciti anche a capire perché smettere […]

Il diabete di tipo 2 costituisce un rischio per chi smette di fumare e sostituisce il tabacco con gli snack. Un nuovo studio ha riscontrato che in questa situazione il rischio di incorrere nel diabete aumenta del 20%.

Gli scienziati della Harvard TH Chan School of Public Health sono riusciti anche a capire perché smettere di fumare può portare ad aumentare di peso e a sviluppare il diabete. Sono stati esaminati i dati relativi a più di 171 mila uomini e donne che hanno partecipato a dei corsi sulla salute degli infermieri e dei professionisti della salute in generale.

Nell’ambito di questi corsi sono stati presi in considerazione alcuni fattori di rischio che sono implicati nello sviluppo di malattie croniche. Ogni due anni tutti i partecipanti hanno compilato dei questionari, rispondendo a delle domande che riguardavano il loro stile di vita e la salute.

In questo modo gli esperti hanno scoperto il maggior rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 per chi aveva smesso di fumare. L’autore principale dello studio, il dottor Qi Sun, ha spiegato:

Pensiamo che coloro che smettono di fumare aumentino il loro peso corporeo perché si accresce l’appetito, assumono più cibo e il loro metabolismo rallenta. L’aumento di peso è un fattore di rischio per lo sviluppo del diabete. Abbiamo osservato che il rischio di diabete è proporzionale all’aumento di peso.

Naturalmente gli esperti ritengono che nonostante questo pericolo sia importante incoraggiare a smettere di fumare, poiché molti altri studi hanno dimostrato che rinunciando al fumo si riduce il rischio di molti altri problemi di salute, fra i quali possiamo ricordare le malattie cardiache, il tumore ai polmoni e l’ictus.

I ricercatori hanno dichiarato che l’unica soluzione per mantenere uno stato di salute generale consiste nello smettere di fumare, sapendo gestire il proprio peso corporeo. Infatti hanno verificato che il rischio di sviluppare diabete di tipo 2 cresce soltanto quando si smette di fumare e contemporaneamente si aumenta di peso.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social