• GreenStyle
  • Pets
  • Danimarca: il governo compra gli elefanti per toglierli dai circhi

Danimarca: il governo compra gli elefanti per toglierli dai circhi

Danimarca: il governo compra gli elefanti per toglierli dai circhi

Fonte immagine: Pixabay

Il governo della Danimarca ha deciso di acquistare gli ultimi elefanti presenti nei circhi del Paese, affinché possano essere trasferiti nei rifugi.

Il governo della Danimarca ha deciso di scendere in campo per la tutela degli animali, acquistando gli ultimi esemplari di elefanti presenti nei circhi e nelle strutture d’intrattenimento ancora attive nel Paese. È quanto conferma PBS, sottolineando come l’intervento abbia richiesto un investimento di 11 milioni di corone danesi, pari a circa 1.6 milioni di dollari. L’obiettivo dichiarato è di trasferire i pachidermi in rifugi attrezzati, affinché possano vivere il resto della loro esistenza in perfetta serenità.

Sono quattro gli ultimi esemplari ancora impiegati per gli spettacoli in Danimarca, ora ufficialmente sotto il controllo dello stato. Ramboline, Lara, Djunga e Jenny – questi i nomi dei pachidermi – provengono da due diversi circhi e, grazie alla decisione del governo, potranno accedere con largo anticipo al ritiro dalle scene.

Le autorità danesi hanno deciso di intervenire data l’ormai imminente entrata in vigore di una legge che impedirà il ricorso agli animali all’interno di circhi e strutture analoghe per l’intrattenimento, affinché la transizione possa essere la più serena possibile sia per gli animali che per le famiglie che gestiscono questi show itineranti. La decisione ha visto il plauso dell’opinione pubblica, ben disposta a spendere una somma così importante di denaro pur di garantire ai quattro elefanti in questione un nuovo futuro.

La Danimarca non è certo la prima nazione che ha deciso di intervenire sugli spettacoli con protagonisti animali. Negli USA, ad esempio, stati come le Hawaii e il New Jersey hanno già da tempo approvato un’apposita normativa, mentre da pochi giorni anche la California si è espressa su leggi analoghe. In Europa, invece, il Regno Unito ha vietato il ricorso agli animali nei circhi nel maggio del 2019, mentre in Germania è stato ufficialmente inaugurato il primo spettacolo itinerante completamente cruelty-free, con animali olografici come elefanti, tigri, leoni, cavalli e molti altri ancora.

Fonte: PBS

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Pellicce: l’appello di Diana Del Bufalo a non acquistarle