Cupcakes senza burro per la Festa del Papà

Cupcakes senza burro per la Festa del Papà

Fonte immagine: Pixabay

Tante idee per festeggiare i papà con deliziosi cupcakes da preparare in occasione del 19 marzo: ricetta base senza burro e decorazioni originali creative.

Belli da vedere e deliziosi da mangiare, i cupcakes sono perfetti per organizzare una pausa golosa in occasione della Festa del Papà. Uno dei vantaggi di queste mini-torte, infatti, è la possibilità di sbizzarrirsi nella decorazione adattandola a ogni esigenza. La ricetta senza burro, inoltre, permette di preparare ottimi cupcakes leggeri e digeribili.

La ricetta base dell’impasto prevede l’utilizzo dello yogurt, sia naturale sia aromatizzato secondo i gusti e il risultato finale che si desidera ottenere andando incontro alle preferenze dei papà. La preparazione dei cupcakes non è particolarmente complicata, tanto da rappresentare l’occasione ideale per coinvolgere anche i più piccoli in cucina affidando loro semplici mansioni e rendendoli artefici della decorazione. È proprio la copertura di queste tortine, infatti, a offrire infinite alternative dalle più semplici alle più elaborate, utilizzando pasta da zucchero o altre componenti decorative.

Ricetta base

Cupkakes impasto

Per preparare l’impasto base dei cupcakes senza burro, da decorare a piacere una volta cotti, occorrono i seguenti ingredienti:

  • 120 grammi di farina;
  • 100 grammi di zucchero;
  • 1 vasetto di yogurt bianco, alla vaniglia, al caffè o alla frutta (è anche possibile utilizzare lo yogurt di soia);
  • 2 uova intere;
  • una bustina di lievito per dolci;
  • olio extravergine di oliva.

Si procede iniziando a sbattere le uova con lo zucchero e lo yogurt in un recipiente, rendendo l’impasto spumoso e liscio. Dopo aver aggiunto l’olio, si deve accorpare a poco a poco la farina e il lievito in polvere girando in modo accurato, sciogliendo tutti i grumi. Con l’impasto si devono riempire i pirottini di carta o, se si preferisce, gli stampini in silicone antiaderenti. Solitamente, per evitare che in fase di cottura l’impasto fuoriesca dagli stampi, è preferibile riempirli occupando due terzi della loro capienza. A questo punto, si inforna il tutto a una temperatura di 180 gradi per circa venti minuti.

Idee per decorazioni

Cupkakes decorati

Una volta raffreddati, i cupcakes possono essere decorati e farciti a piacere. Una soluzione semplice e fresca, ad esempio, si basa sulla preparazione di un frosting a base di formaggio spalmabile da decorare con della frutta fresca di stagione. Il frosting si ottiene amalgamando con cura 100 grammi di formaggio spalmabile con 50 grammi di zucchero a velo, unendo poi 70 grammi di panna montata anche vegetale e il succo di un limone per profumare la mousse. Al posto della frutta, inoltre, si potrebbe usare come decoro il nome del papà in cioccolato temperato.

Per realizzare un’altra decorazione un po’ più elaborata è necessario adoperare della pasta di zucchero colorata. Dopo aver farcito i cupkakes con il frosting, semplice o aromatizzato, si ritaglia una piccola striscia di pasta di zucchero bianca da modellare in modo da sagomare il colletto di una camicia. Successivamente di ritaglia una cravattina o un papillon da una sfoglia di pasta di zucchero colorata.

Infine, i papà apprezzeranno senza dubbio i cupcakes al caffè che ricordano molto il gusto del tiramisù. È necessario usare lo yogurt al caffè per l’impasto e preparare il frosting a base di mascarpone, zucchero a velo e caffè liquido. Dopo aver farcito le mini-torte usando una sac à poche, si possono aggiungere alcuni chicchi di caffè come decorazione finale.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Seeds&Chips: intervista a Roberto Pasi – Beeing