Crema idratante per il viso: a che serve

Crema idratante per il viso: a che serve

Fonte immagine: Istock

La crema idratante per il viso è un prodotto che ha un ottimo mercato: è un prodotto utilizzato sia da donne che da uomini ogni giorno.

Negli scaffali delle farmacie e dei negozi specializzati c’è l’imbarazzo della scelta: ci sono creme idratanti di ogni tipo. E’ a tutti gli effetti uno dei prodotti più utilizzati in cosmesi. Utilizzarne una buona per il viso serve per ottenere una pelle liscia e morbida. Per avere un ottimo effetto bisognerebbe applicarla tutti i giorni, mattina e sera, dopo aver pulito e preparato la pelle con il tonico ed il siero viso. Con questa procedura, è possibile proteggere il tuo viso dall’aggressione degli agenti esterni, come lo smog. La crema idratante viso è ottima anche come base per il trucco, da usare la mattina dopo aver fatto la pulizia del viso.

A che serve idratare il viso?

A che serve idratare il viso?
Fonte: Istock

Di creme idratanti ne esistono moltissime: il consiglio è di fare sempre una scelta bio, leggendo attentamente l’etichetta e controllando ogni certificazione. In generale agiscono tutte allo stesso modo: trattengono (o perlomeno dovrebbero farlo) l’acqua nella cute, oltre ai principi attivi, producendo un film idrolipidico che facendo da barriera evita l’evaporazione dell’acqua. In questo caso quindi, idratare vuol dire limitare le perdite dell’acqua sulla pelle.

Per essere veramente efficaci devono essere: umettanti, idrorepellenti ed emollienti. Quando non si applica la crema idratante sul viso compaiono sin da subito i primi effetti indesiderati: la pelle appare secca e segnata, perde luminosità e le linee di espressione, così come le rughe, si accentuano. Una pelle non idratata è più soggetta all’insorgenza di rughe e segni d’espressione. Un certo grado di sebo va quindi sempre mantenuto e saponi e creme vanno scelte in base al proprio tipo di pelle e possibilmente dotate di filtri solari, anche in inverno. Il vero problema è che questo tipo di prodotto necessita di costanza: senza la pazienza di applicarla ogni giorno, due vuole al giorno, non potremo riscontrare effetti positivi.

Crema idratante viso: ecco perché sceglierla

La pelle va curata ogni giorno. Riscaldamento e aria condizionata possono seccare la pelle durante la notte o la sudorazione farle perdere troppi liquidi. Applicarla, quindi, nei due momenti più delicati della giornata (la mattina appena svegli e la sera prima di andare a dormire) può essere un valido aiuto. Può essere passata anche sul collo, ma non intorno agli occhi per cui serve un prodotto specifico. L’idratante ha anche un effetto protettivo, di barriera, nei confronti di smog e inquinamento indoor.

Preservando l’acqua si ottiene invece un effetto più morbido, elastico e sano; le molecole d’acqua contenute negli strati superficiali dell’epidermide infatti, sono rese piene e toniche dall’azione della crema idratante: questo permette alla pelle di ottenere un effetto più compatto, contrastando linee di espressioni non volute. Occhio alla pelle: ogni crema idratante ne vuole una diversa. Un ultimo consiglio vale la pena darlo: se desiderate una pelle naturalmente più idratata è necessario ridurre anche l’eccessivo uso di saponi; al contrario di ciò che abitualmente si pensa è vero che  rimuovono lo sporco, ma un uso eccessivo rimuove anche i lipidi interlamellari assolutamente necessari per avere una pelle morbida e sana.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Scrub mani e corpo fai da te