• GreenStyle
  • Salute
  • Coronavirus: 10 regole anti-contagio dal Ministero della Salute

Coronavirus: 10 regole anti-contagio dal Ministero della Salute

Coronavirus: 10 regole anti-contagio dal Ministero della Salute

Fonte immagine: Ministero della Salute

Il Ministero della Salute ha diffuso 10 regole anti-contagio da Coronavirus, ecco quali sono: a spiegarle anche un video con Amadeus.

Dieci regole anti-contagio per difendersi dal Coronavirus. A diffonderle è il Ministero della Salute, insieme alla presentazione del numero telefonico 1500. Si tratta di una linea dedicata esclusivamente all’emergenza legata al COVID-19, che potrà essere utilizzata per ricevere informazioni e consigli utili in merito alla malattia o alle procedure da mettere in atto in caso di situazione a rischio.

Le 10 regole anti-contagio del Ministero della Salute sono state pubblicate insieme a un video, nel quale il noto personaggio televisivo Amadeus introduce quelle che sono le principali indicazioni fornite dal dicastero per la protezione personale dal Coronavirus. Di seguito il decalogo ministeriale:

  1. Lavati spesso le mani;
  2. Evita il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  3. Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani;
  4. Copri bocca e naso se starnutisci o tossisci;
  5. Non prendere farmaci antivirali né antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  6. Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  7. Usa la mascherina solo se sospetti di essere malato o assisti persone malate;
  8. I prodotti ‘Made in China’ e i pacchi ricevuti dalla Cina non sono pericolosi;
  9. In caso di dubbi non recarti al pronto soccorso: chiama il tuo medico di base e se pensi di essere stato contagiato chiama il 112;
  10. Gli animali da compagnia non diffondono il nuovo Coronavirus.

Questo il video sul Coronavirus con protagonista Amadeus:

Fonte: Ministero della Salute

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit: esercizi da fare in casa (lezione 1)