Coppette mestruali: sicure e igieniche secondo uno studio

Coppette mestruali: sicure e igieniche secondo uno studio

Fonte immagine: Pixabay

Lo ha stabilito il primo studio scientifico condotto su questo prodotto, pubblicato su Lancet Public Health. 

Le coppette mestruali sono sicure, igieniche e affidabili, esattamente come gli assorbenti usa e getta. Lo ha stabilito il primo studio scientifico condotto su questo prodotto, pubblicato su Lancet Public Health. Secondo la ricerca, che ha preso in esame 43 analisi precedenti condotte su oltre 3mila donne in diversi Paesi del mondo, non ci sono sostanzialmente rischi nell’uso di questo presidio. Composte solitamente di silicone medico, le coppette mestruali sono anallergiche, riutilizzabili e durano per molti anni.

L’analisi ha tenuto conto di possibili effetti collaterali o danni poiché, aderendo alle pareti vaginali, raccolgono il flusso anziché assorbirlo. Gli studiosi hanno quindi valutato i casi di possibili perdite, problemi nella flora vaginale, effetti negli organi riproduttivi, digestivi o urinari. Osservando anche la loro sicurezza in caso di uso scorretto e le condizioni igieniche insoddisfacenti.

I risultati dell’indagine sono stati più che soddisfacenti: le complicazioni risultano molto rare e, stando alla ricerca, una volta acquisita familiarità il 70% delle donne ha continuato a utilizzarle. L’uso delle coppette mestruali si è diffuso negli ultimi anni soprattutto grazie ai risvolti ecologici. Essendo riutilizzabili, questi prodotti hanno infatti un minore impatto ambientale di assorbenti e tamponi. Il loro utilizzo, tuttavia, non è ancora così radicato ed è ancora molto indietro sul mercato.

Secondo la ricerca, la consapevolezza che le donne hanno sul meccanismo di utilizzo è molto bassa e ci sono ancora molte preoccupazioni legate alla possibilità di sentire dolore, oltre alle difficoltà nell’inserimento e nella rimozione. Inoltre, come spiega Penelope Phillips-Howard della Scuola di Medicina Tropicale di Liverpool, autrice principale dello studio:

Nonostante 1,9 miliardi di donne in tutto il mondo abbiano un’età da mestruazioni esistono pochi validi studi che confrontano tra loro i prodotti sanitari per mestruazioni.

Le coppette mestruali sono anche un’alternativa molto più economica di assorbenti e tamponi, perché hanno un costo che oscilla tra i 10 e i 20 euro. Possono essere riutilizzate fino a 10 anni. Una volta inserite correttamente durano anche 8 o 9 ore. Secondo i ricercatori la diffusione a livello globale delle coppette mestruali potrebbe aiutare a risolvere problemi importanti. Come affrontare la povertà e i problemi di salute legati al ciclo, tra cui le infezioni, soprattutto nei Paesi in cui i servizi igienici sono limitati.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Opera2030 Open Day II “Truth News and Good Actions”