Come vestirsi per fare yoga: scelta dell’abbigliamento

Come vestirsi per fare yoga: scelta dell’abbigliamento

Fonte immagine: Pexels

Come vestirsi per fare yoga: la scelta dell'abbigliamento migliore tra t-shirt, canotte, tank top, pantaloni e calzini antiscivolo, tutti i consigli.

L’antica disciplina dello yoga conquista sempre più appassionati, poiché attività che non solo apporta grandi benefici al fisico e all’organismo, ma anche e soprattutto alla mente. E data la grande richiesta, i corsi si moltiplicano in tutta Italia: ma come vestirsi per fare yoga, un dubbio che assale i più giunti alla prima lezione? La scelta dell’abbigliamento è decisamente importante, sebbene non vi siano regole ferree: uno dei cardini di questa disciplina, infatti, è la massima libertà per chi la pratica.

L’obiettivo da raggiungere è quello di scegliere un vestiario che sia confortevole e, allo stesso tempo, non impedisca i movimenti e le posizioni. Il primo fattore da prendere in considerazione è quello dei materiali: si prediligano fibre naturali, come il cotone e il lino, poiché assorbono maggiormente il sudore e prevengono la formazione di cattivi odori. Il tessuto dovrà essere leggero, non eccessivamente ingombrata e deve permettere di sentirsi sempre a proprio agio. Poi, è consigliato scegliere colori neutri – come il bianco, il beige, il grigio e il nero – poiché aiutano la concentrazione e favoriscono la meditazione. Infine, si suggerisce di non scegliere indumenti con ampie scollature oppure inclini a scivolare e ad arrotolarsi, per evitare imbarazzi durante le posizioni più complesse. Di seguito, qualche consiglio.

CRZ YOGA Donna e Lotuscrafts Canotta Uomo

Torna al menu dei prodotti

Yoga top

Per la parte superiore del corpo, durante una lezione di yoga è importante indossare abiti traspiranti, in tessuto naturale, dalle forme e dimensioni che non limitino i movimenti. Si può optare per la classica t-shirt, tuttavia sempre più appassionati fanno ricorso alle canotte, poiché lasciano le intere braccia libere e non bloccano posizioni e rotazioni. Sul fronte femminile, CRZ YOGA offre un tank top al 92% in cotone naturale, a cui si aggiunge un 8% di elastan. Questa configurazione permette, pur mantenendo un taglio soffice e comodo, di approfittare di un media elasticità per evitare impacci durante l’attività fisica. Disponibile in diversi colori – bianco, blu viola, Moss rose, nero, blu navy e viola luminoso – presenta sul retro un taglio racerback che impedisce lo scivolamento delle bretelle. Secondo le acquirenti in Rete, l’indumento presenta i seguenti vantaggi e svantaggi:

  • Pro: leggerezza, comodità e buona traspirazione;
  • Contro: in merito alla taglia, tende ad avere una vestibilità piccola.

Il top tank è disponibile su Amazon al prezzo consigliato, soggetto a variazioni, di 17 euro. Qui per acquistarlo.

Per quanto riguarda gli uomini, invece, si consiglia la canotta Lotuscrafts in cotone in cotone biologico al 95% e al 5% in elastan, traspirante, leggera e creata appositamente per lo yoga. La forma è quella tipica di una t-shirt senza maniche, capace di aderire al busto senza effetti costrittivi, per garantire sempre il massimo del comfort. Disponibile nelle colorazioni sea green, graphit grey e bright blue, secondo gli utenti in Rete presenta i seguenti vantaggi:

  • Pro: leggera, traspirante, comoda, tessuto di alta qualità;
  • Contro: prezzo lievemente più alto della media.

La canotta maschile è in vendita su Amazon al prezzo consigliato, soggetto a variazioni, di 39.95 euro. Qui per acquistarla.

Sundried Leggings Donna e Ultrasport Yoga Uomo

Torna al menu dei prodotti

Pantaloni yoga

Per quanto riguarda i pantaloni, è sempre ideale scegliere tessuti e tagli che non limitino i movimenti, in tessuti assorbenti per evitare eccessi di sudore e dalla comodità elevata per una sessione di yoga senza stress. Le donne possono approfittare dei classici leggings: aderendo perfettamente alle gambe, agiscono come una comodissima seconda pelle. Sundried propone dei leggings leggeri e in tessuto tecnico – poliammide, poliestere ed elastan – per il massimo dell’aderenza, senza però fastidi. Dotati di un sistema di assorbimento facilitato dell’umidità, favoriscono la traspirazione della pelle ed evitano l’accumulo del sudore. Secondo le acquirenti Amazon, il prodotto presenta i seguenti vantaggi e svantaggi:

  • Pro: ottimo tessuto traspirante, seguono alla perfezione le linee del corpo, non sono d’intralcio durante l’attività fisica;
  • Contro: bisogna prestare qualche attenzione in più al lavaggio.

I leggings sono offerti da Amazon al prezzo, soggetto a variazioni, di 12.65 euro. Qui per acquistarli.

Per la controparte maschile, Ultrasport propone dei pantaloni in tessuto bi-stretch, dal taglio morbido ma non largo, con fascia elastica in vita e coulisse interna per il massimo della tenuta. Secondo gli acquirenti su Amazon, il prodotto presenta i seguenti vantaggi e svantaggi:

  • Pro: comodi, leggeri, garantiscono una buona areazione su tutta la gamba;
  • Contro: bisogna prestare attenzione alla taglia, perché la vestibilità è larga.

I pantaloni sono in vendita su Amazon al prezzo consigliato, soggetto a variazioni, di 29.52 euro. Qui per acquistarli.

Skyba Calzini Antiscivolo Yoga

Torna al menu dei prodotti

Calzini antiscivolo

Di norma, la disciplina dello yoga viene eseguita a piedi nudi. Per numerose ragioni – dall’igiene al comfort personale – può essere però indicato indossare dei calzini di tanto in tanto. Skypa propone dei calzini antiscivolo, ideali quindi da abbinare con il tappetino, elastici e resistenti, capaci di coprire il piede mantenendo però l’effetto traspirante. Nella confezione è inclusa anche una washing bag, per non perderli tra un lavaggio e l’altro. Secondo gli acquirenti Amazon, il prodotto presenta i seguenti vantaggi e svantaggi:

  • Pro: morbidi, traspiranti, capacità antiscivolo molto efficace;
  • Contro: bisogna evitare lavaggi aggressivi per non perdere le sfere antiscivolo.

I calzini sono in vendita su Amazon al prezzo consigliato, soggetto a variazioni, di 14.99 euro. Qui per acquistarli.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Beach Litter 2019: intervista a Letizia Lanzarotti – Lady Be