Collina rosa di Higashimokoto: bella da sembrare un dipinto

Collina rosa di Higashimokoto: bella da sembrare un dipinto

Fonte immagine: Wikicommons

Una collina rosa nel parco di Higashimokoto che regala uno spettacolo naturale unico al mondo grazie alla fioritura di un particolare fiore.

Nel mondo lo sappiamo ci sono alcuni luoghi che più di altri regalano degli scenari paradisiaci e unici. Uno di questi è senza dubbio la collina rosa del parco di Higashimokoto, in Giappone, a Takinoue nell’isola di Hokkaido. La collina è completamente rosa, di una tonalità accesa e vivace. Il tutto grazie ad una pianta sempreverde che sboccia tra maggio e giugno: è la Phlox Subulata, i cui fiori sono appunto rosa.

L’idea del parco e di questa collina rosa è da far risalire al signor Sueyoshi che già nel 1947 piantava semi di questa particolare pianta. Su oltre 100 mila metri quadrati i fiori hanno iniziato a crescere e, giorno dopo giorno, anno dopo anno, hanno dato vita a questo enorme splendore naturale che regala ad ogni visitatore un’emozione unica.

Dal 1956 vista la bellezza di questa collina, che all’epoca ancora occupa solo una minima porzione di spazio, l’area di Higashimokoto è diventata un Parco protetto.

Negli anni l’area occupata da questi fiori rosa si è fatta sempre più ampia e ora è diventato il paradiso che tutti abbiamo visto, anche solo in fotografia. Quando tutti i fiori sono sbocciati ci sono tanti eventi a tema e festival floreali dedicati a questa spettacolare ricorrenza naturale.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Turismo, nel Sahara in bicicletta