• GreenStyle
  • Salute
  • Colesterolo LDL: bere succo di pomodoro ogni giorno aiuta a ridurlo

Colesterolo LDL: bere succo di pomodoro ogni giorno aiuta a ridurlo

Colesterolo LDL: bere succo di pomodoro ogni giorno aiuta a ridurlo

Fonte immagine: Pixabay

Uno studio della Tokyo Medical and Dental University mostra come un bicchiere al giorno abbassi pressione e colesterolo, ma solo se non è salato.

Una vecchia bevanda, un nuovo alleato per la salute: un bicchiere di succo di pomodoro al giorno abbasserebbe la pressione del sangue e ridurrebbe il colesterolo cattivo. Soltanto però se rigorosamente non salato.

La scoperta viene da uno studio giapponese della Tokyo Medical and Dental University, pubblicato sulla rivista Food Science & Nutrition, che ha somministrato per un anno a 481 persone quantitativi di succo di pomodoro non definite. I partecipanti tenevano quindi un diario in cui registravano esattamente la quantità di succo di pomodoro che consumavano ogni giorno, oltre ai cambiamenti di salute che notavano. La maggior parte consumava circa una bottiglietta (200 millilitri) di succo di pomodoro non salato ogni giorno.

Andando quindi ad analizzare i dati relativi alla pressione sanguigna e al colesterolo cattivo, gli scienziati hanno scoperto che, in media, la pressione era scesa del 3% in 94 volontari con pre-ipertensione o ipertensione non trattata (pressione del sangue alta pari a 140 / 90mmHg o superiore), con un calo della diastolica di circa 3mmHG. Tra i soggetti con colesterolo alto invece gli studiosi hanno riscontrato un calo medio di oltre il 3% di sostanza grassa, in grado di bloccare i vasi sanguigni e provocare infarto e ictus.

Secondo i ricercatori il merito sarebbe del licopene, sostanza chimica che conferisce ai pomodori il colore rosso. Il composto sarebbe in grado di impedire la formazione della placca nelle arterie, causando un calo della pressione sanguigna e inibendo il colesterolo cattivo, che porta a un indurimento delle stesse. Inoltre, gli studiosi hanno riscontrato anche che i composti trovati nei pomodori sono in grado di ridurre l’assorbimento del colesterolo alimentare nell’intestino tenue, così come la sintesi del colesterolo nel fegato.

Pur con questi ottimi risultati, i ricercatori hanno espresso cautela. Come ha spiegato Victoria Taylor, dietista senior presso la British Heart Foundation (BHF), sono necessarie ulteriori ricerche per mostrare con precisione i benefici per la salute del succo di pomodoro:

La popolazione giapponese è probabilmente diversa da quella del Regno Unito, quindi non dovremmo generalizzare. Lo studio non tiene conto di ciò che i partecipanti stavano mangiando o se avevano consumato pomodori in altre forme e non prendeva in considerazione fattori di stile di vita che avrebbero potuto influire sulla loro pressione sanguigna e sui livelli di colesterolo.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Come eliminare la ruggine in modo naturale e veloce