• GreenStyle
  • Salute
  • Codice genetico umano non ha più segreti, benefici contro le malattie

Codice genetico umano non ha più segreti, benefici contro le malattie

Codice genetico umano non ha più segreti, benefici contro le malattie

Svelati i segreti del codice genetico umano, la scoperta è stata reclamata da un gruppo di ricercatori statunitensi.

Svelati tutti i segreti del codice genetico umano. Questo è quanto affermano di aver raggiunto i ricercatori statunitensi dello Scripps Research Institute di La Jolla, il cui studio è stato pubblicato sulla rivista scientifica PNAS (Proceedings of the National Academy of Sciences of the United States of America). La scoperta permetterebbe di affrontare in maniera del tutto innovative diverse tipologie di malattie.

Come riportato dai ricercatori la scoperta ha permesso di ottenere cellule in grado di produrre nuovi tipi di proteine. Ottenuto in precedenza su batteri, lieviti e cellule di altri mammiferi non umani, questo risultato consentirà di accedere a meccanismi molecolari ancora sconosciuti per la medicina.

A guidare il gruppo di ricercatori il Prof. Peter Schultz, che ha scelto di utilizzare le cellule staminali del sangue. Le unità cellulari sono state prelevate dal cordone ombelicale e successivamente modificate tramite un virus inattivato (che ha agito come vettore).

Grazie a questo sistema sono stati introdotti amminoacidi non convenzionali (derivati dalla lisina) all’interno delle cellule e renderli “riconoscibili”. Molto positivo il commento del Prof. Francesco Nicassio, coordinatore del Centro di genomica dell’Istituto italiano di tecnologia (Iit) di Milano:

Abbinata ad altre tecnologie per lo studio delle proteine, questa tecnica ci permetterà di osservare in dettaglio i processi biologici alla base di molte malattie, partendo da quelle del sangue.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

CrossFit a casa: nona lezione