Città italiane, in arrivo una legge per le aree verdi

Città italiane, in arrivo una legge per le aree verdi

In arrivo una nuova legge che istituisce il Comitato per lo sviluppo del verde pubblico. Sostegno alle aree verdi nelle città italiane

Dovrebbe finalmente diventare reale, abbandonando il terreno dei “buoni propositi” cui è stata fin’ora confinata, la politica del governo per un nuovo rimboscamento urbano.

Se della legge che vorrebbe un albero piantato per ogni nuovo nato in Italia se ne parla da tempo – così come della Giornata dell’albero, istituita per il 21 novembre – il provvedimento ora in esame a Montecitorio presente delle interessanti novità che potrebbero rendere più “sostanziale” tutto il progetto.

Parliamo soprattutto dell’istituzione di Comitato per lo Sviluppo del verde pubblico. Esso si preoccuperà di sorvegliare le politiche dei comuni, affiancando i progetti più meritevoli. Inoltre, si farà garante della costruzioni di larghe aree di verde nei nuovi quartieri e, in generale, all’interno dei perimetri urbani.

Queste aree alberate intracittadine, insieme a vari interventi per aumentare le aree verdi finanche nei palazzi (edere nelle facciate e giardini pensili) e per ristrutturare le ville già esistenti, dovrebbero aiutare a ridurre la quantità di CO2 rilasciata dai nostri grandi centri abitati.

Una buona idea, che sarà davvero tale se, come detto, si passerà dalla politica ambientale degli auspici a quella dei fatti.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Four Seasons Natura e Cultura: camminare per la salute del corpo e della mente