Cena light: 10 proposte per pasti serali leggeri e sani

Cena light: 10 proposte per pasti serali leggeri e sani

Fonte immagine: Pixabay

Idee golose e veloci da preparare per portate in tavola una cena leggera e digeribile, dai primi piatti light ai secondi a base di proteine e verdure.

Complici l’arrivo della bella stagione e il poco tempo a disposizione alla fine della giornata, organizzare una cena veloce e leggera è sempre la soluzione più giusta per godersi al meglio il pasto serale. Altrettanto importante è impostare un’alimentazione sana e completa, che comprenda tutti i nutrimenti principali e soprattutto permetta di inserire varie tipologie di cibo nell’arco di tutta la settimana.

Dai primi piatti di pasta o riso conditi in modo leggero ai secondi a base di proteine e verdura, ecco dieci proposte golose e facili da preparare anche per chi non è molto pratico ai fornelli.

Pomodori ripieni senza cottura

Pomodori
Pomodori

Piatto completo a base di carboidrati e verdura, si prepara usando alcuni pomodori grandi e sodi, da tagliare a metà e svuotare della polpa e dei semi. La farcia si ottiene amalgamando del farro lessato condito con olio extra vergine d’oliva, basilico tritato, polpa di pomodoro e mozzarella tagliata a cubetti. È preferibile preparare la pietanza in anticipo e tenerla in frigo fino a poco prima di consumarla.

Caprese al pesto

Un altro piatto freddo semplicissimo da realizzare è la caprese di pomodoro e mozzarella. Si affettano i pomodori e la mozzarella da disporre in un piatto sovrapposti, con il formaggio che occupa lo strato superiore. Si condisce poi con poco sale e si accompagna con il pesto di basilico, da versare a filo sopra la mozzarella.

Frittata al vapore

Frittata
Frittata

La frittata al vapore rappresenta un’ottima alternativa per gustare un secondo piatto a base di uova, senza dover friggere e abbondare con l’uso dell’olio. Si sbattono un paio di uova con un cucchiaio di parmigiano grattugiato, un cucchiaino di olio extra vergine di oliva, tre cucchiai di latte e delle erbe a piacere (come il basilico tritato). Per cuocere a vapore è necessario usare un foglio di carta da forno bagnato e strizzato per contenere l’impasto, da collocare dentro il cestello forato sopra una pentola che bolle o all’interno della vaporiera.

Polpette ricotta e spinaci

Leggere e saporite, le polpette vegetali si preparano amalgamando ricotta fresca con spinaci lessati, un uovo e un filo d’olio EVO. Utilizzando le mani o due cucchiai si prelevano piccole porzioni di impasto, da modellare e passare nel pangrattato. La cottura può avvenire in forno caldo, usando un foglio di carta da forno e rigirando le polpette a metà cottura.

Torta salata di melanzane

Melanzane grigliate
Melanzane grigliate

Variante leggera della parmigiana, questa torta salata si prepara con le melanzane grigliate e non fritte. Sopra una base di pasta briseé si stratificano le fette di melanzane, sugo di pomodoro al basilico, fette di formaggio filante. La torta salata deve cuocere in forno caldo per circa venti minuti. Può essere servita anche tiepida.

Riso freddo alla caprese

Il riso freddo è un piatto estivo veloce e semplice da preparare. La variante caprese prevede l’uso di pomodorini freschi tagliati a cubetti e conditi con olio extravergine di oliva, sale, pepe e origano, accompagnati da mozzarella a dadini.

Pasta al salmone senza panna

Una variante light della pasta al salmone non prevede l’uso della panna, sostituita con una salsa a base di yogurt magro e latte cremato per accompagnare il salmone al naturale. Il piatto si completa con una spolverata di pepe nero.

Farinata di ceci con verdure

Ceci
Ceci

Ricca fonte di proteine vegetali, la farina di ceci è l’ingrediente principale per realizzare la farinata, conosciuta anche come fainè o cecìna. Si crea una pastella a base di farina di ceci, olio d’oliva e acqua naturale quanto basta per renderla omogenea e densa, aggiungendo rosmarino o altre erbe a piacere. A questo punto si versa uno strato di pastella sottile all’interno di una padella antiaderente, lasciandola solidificare e rigirandola a metà cottura. Il piatto si completa con un contorno a base di verdure cotte a piacere.

Involtini di pollo e zucchine

Usando del petto di pollo tagliato a fettine sottili, si adagiano sopra ciascuna porzione un paio di fettine di zucchina tagliate con il pelapatate disponendo sopra alcuni cubetti di formaggio a pasta filata. Gli involtini, chiusi con uno stecchino, si possono cuocere in padella antiaderente o in forno.

Piadina rucola e stracchino

Velocissima da preparare, la piadina può trasformarsi in un piatto completo se farcita con gli ingredienti giusti: un’idea leggera e gustosa prevede l’uso di formaggio stracchino arricchito con alcune foglie di rucola fresca, lavata e asciugata. La piadina può essere scaldata al forno o in padella antiaderente.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Pizza fatta in casa con pasta madre