Tartarughe protette vendute illegalmente: arrestato uomo a Catania

Tartarughe protette vendute illegalmente: arrestato uomo a Catania

Fonte immagine: Istock

I Carabinieri della Compagnia di Gravina di Catania hanno denunciato un pregiudicato catanese di 50 anni perché ha cercato di vendere tartarughe protette.

Sono in via d’estinzione, una specie protetta e come tale va tutelata: a Catania, nel pieno caos di isolamento da coronavirus, un pregiudicato 50enne è stato denunciato per aver cercato di venderne una coppia. L’accusa è di detenzione a scopo di lucro di esemplari di animali in via di estinzione ed inosservanza dei provvedimenti sul contenimento da Covid-19.

L’uomo è stato sorpreso dai militari in via Galermo mentre provava a concludere la vendita. Per uscire da quella situazione un po’ scomoda ha provato a giustificarsi esibendo una falsa autocertificazione circa i motivi della sua presenza in quella strada, ma all’insistenza dell’arma ha ceduto ed è stato arrestato. I carabinieri hanno poi denunciato anche il potenziale acquirente, un 27enne di Aci Castello. I due esemplari di tartaruga appartenevano al dipartimento faunistico venatorio di Catania.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Gli ululati dei lupi risuonano tra le strade del paese