Cartone della pizza, rischio tumori secondo autorità USA

Cartone della pizza, rischio tumori secondo autorità USA

Cartoni della pizza da asporto espongono al rischio tumori secondo un rapporto della Food and Drug Administration USA.

Cartoni della pizza a rischio tumore secondo la Food and Drug Administration USA. L’istituto di vigilanza statunitense avrebbe avanzato sospetti sui contenitori in cellulosa in relazione all’utilizzo di tre diversi tipi di perfluoroalchilico, destinati a conferire alla confezione la resistenza a grasso e umidità.

A contatto con il cibo i cartoni della pizza rilascerebbero, sostiene la FDA, sostanze nocive in grado di provocare forme tumorali come quella al seno. Secondo quanto affermato dalla Food and Drug Administration:

Abbiamo concluso che non esiste più una ragionevole certezza riguardante il fatto che queste confezioni, a contatto con il cibo, siano del tutto sicure.

A questo proposito la FDA statunitense ha vietato l’utilizzo dei composti chimici sotto accusa per la realizzazione di confezioni per generi alimentari . Una preoccupazione che avrebbe trovato riscontro anche da parte del Ministero dell’Ambiente italiano, che ha affermato in un precedente rapporto come:

I composti perfluoroalchilici vengono usati nei rivestimenti dei contenitori per il cibo, come ad esempio quelli dei fast food o nei cartoni delle pizze d’asporto, nella produzione di Teflon e del Gore-Tex, materiale che che ha trovato applicazione in numerosi campi.

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Crema viso antirughe fai da te