Auto ibride: 250 Toyota Yaris per i Carabinieri

Auto ibride: 250 Toyota Yaris per i Carabinieri

Fonte immagine: Toyota

L'Arma dei Carabinieri si è dotata di 250 Toyota Yaris ibride per poter operare all'interno di quelle aree dove vigono vincoli ambientali.

I Carabinieri hanno deciso di abbracciare l’ibrido e si doteranno di ben 250 Toyota Yaris ibride. Le autovetture saranno distribuite alle Tenenze e Stazioni individuate su tutto il territorio Nazionale nelle aree pedonalizzate o sottoposte a particolari vincoli ambientali. Le auto saranno fornite da LeasePlan Italia che si è aggiudicata la gara CONSIP 13 per il noleggio a lungo termine delle Yaris.

Le Yaris ibride destinate all’Arma dei Carabinieri saranno personalizzate con la classica livrea blu con strisce rosse. Inoltre le auto si contraddistingueranno per la coppia di lampeggianti blu e per i segnalatori luminosi miniaturizzati a LED, in grado di garantire la massima visibilità al veicolo in tutte le condizioni di emergenza. Completa le dotazioni esterna un faro di ricerca a luce LED installato sul tetto. L’abitacolo è allestito con due supporti per le armi d’ordinanza a bloccaggio meccanico ed è dotato di sistemi di radiocomunicazione, ergonomicamente integrati sulla plancia.

Tuttavia, al termine del noleggio della durata di 60 mesi, le Yaris utilizzate dall’Arma verranno “spogliate” di tutti gli optional sopramenzionati per poi essere rimesse in vendita nel mercato dell’usato in “abito borghese” come normali auto ibride.

Grazie alla presenza del motore elettrico che funziona sia in supporto a quello termico che in maniera indipendente, le Yaris ibride dei Carabinieri, in grado di viaggiare per oltre il 50% del tempo in modalità elettrica in città, potranno essere utilizzate in quelle aree urbane dove sono previsti dei stringenti vincoli ambientali.

La Yaris fornita all’Arma dispone di 100 CV ed offre consumi pari a 27 Km/l; emissioni di anidride carbonica (CO2) di 84g/km, emissioni di ossidi di azoto (NOx) di 4,7 mg/km. La sicurezza è garantita dalla presenza del Toyota Safety Sense (TSS) che prevede il Sistema Pre-Collisione (PCS) con frenata assistita, Abbaglianti Automatici (AHB), Avviso Superamento Corsia (LDA) e il Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA).

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Partenza lanciata per la sportiva ibrida BMW i8