Car sharing elettrico Nissan: e-Van condivisi arrivano a Firenze

Car sharing elettrico Nissan: e-Van condivisi arrivano a Firenze

Fonte immagine: Nissan

Dopo Roma, Nissan porta il suo servizio di car sharing elettrico anche a Firenze, dove da adesso è possibile noleggiare i van e-NV200.

Il car sharing elettrico firmato Nissan sbarca a Firenze grazie alla collaborazione della concessionaria Toscalandia. Il servizio, chiamato e-Van Sharing, è rivolto non solamente ai privati cittadini, ma anche ai piccoli imprenditori e ai liberi professionisti.

Al centro di e-Van Sharing c’è il Nissan e-NV200, un veicolo commerciale elettrico perfetto per la consegna di merci nel centro storico di Firenze in quanto abilitato alla circolazione anche in presenza di ZTL. Il furgone a zero emissioni eredita la stessa tecnologia elettrica della “sorella” Nissan Leaf, abbinandola però a una capacità di carico di 4,2 metri cubi corrispondenti a 2 europallet, per un peso complessivo che arriva a 742 chilogrammi.

Per accedere al car sharing Nissan il cliente può registrarsi sul sito dedicato e utilizzare l’app Glide. In questo modo è possibile prenotare il veicolo tutti i giorni a qualsiasi ora e poi pagare, sempre all’interno della stessa applicazione, al termine del noleggio.

Firenze si unisce a Roma nell’elenco delle città italiane in cui il servizio e-Van Sharing è già attivo. Questa novità si inserisce a sua volta nel progetto globale Nissan Intelligent Mobility studiato per cambiare in meglio la mobilità quotidiana nei grossi centri urbani, dove si punterà sempre più sulla tecnologia e sulla propulsione elettrica.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Govecs a EICMA 2017: intervista a Daniele Cesca