Car sharing elettrico condominiale: la novità in arrivo a Milano

Car sharing elettrico condominiale: la novità in arrivo a Milano

Fonte immagine: Unsplash

In un quartiere di Milano sta per arrivare il car sharing elettrico condominiale, a disposizione degli inquilini diversi veicoli zero emission.

Acquistare un’auto elettrica rappresenta oggi una spesa importante per tantissime famiglie italiane, ma un’iniziativa in arrivo a Milano metterà a disposizione un servizio di car sharing elettrico condominiale che offrirà loro la possibilità di utilizzare veicoli elettrici pagandoli come una tradizionale voce condominiale.

Il nuovo quartiere residenziale Uptown ancora in costruzione a Cascina Merlata, in prossimità della zona Expo di Milano, sarà presto dotato del cosiddetto di “car sharing di comunità”. Al momento il progetto è destinato a 140 famiglie che potranno disporre di 25-40 auto elettriche fornite dalla società Sharen’go, ma in futuro l’obiettivo è quello di estenderlo alle tredicimila famiglie che saranno ospitate nel quartiere.

Si apprende che gli inquilini che usufruiranno del servizio pagheranno 10 centesimi al minuto sotto un abbonamento minimo di 60 minuti al mese e altri 60 minuti in omaggio.

I vantaggi economici per i cittadini di quell’area sono dunque importanti – anche considerando che con i veicoli elettrici si potrà accedere all’Area C di Milano parcheggiando gratuitamente sulle strisce gialle e blu – ma anche per l’ambiente, dato che l’iniziativa incentiva i milanesi a lasciare la propria auto (più inquinante) a casa con evidenti benefici sulla qualità dell’aria.

Seguici anche sui canali social