Capelli rovinati: 5 trucchi per salvare la chioma

Capelli rovinati: 5 trucchi per salvare la chioma

Fonte immagine: Istock

Prendersi cura dei propri capelli non è semplice ma lo si può fare seguendo qualche consiglio universalmente utile per tutte le chiome.

L’emergenza sanitaria in corso ha sottoposto a dura prova i nostri capelli che appaiono sempre più rovinati. In parte dipende dallo stress a cui siamo sottoposti, in parte all’impossibilità di ricorrere spesso all’hair stylist, che sia per questioni economiche o di tempo.

Ecco, dunque, l’esigenza di proporre dei trucchi in grado di garantire una buona routine per prenderci cura della nostra chioma. Ricky Walters, direttore di SALON64 a Londra, ha raccontato come certe acconciature, come avere una coda di cavallo, potrebbero far strappare e cadere i capelli, mentre Paul Bryan, proprietario del salone e l’uomo dietro il marchio di prodotti per capelli A Stylist’s Secret, ha avvertito tutti del pericolo schiarire i capelli a casa. Ecco, dunque, una lista di trucchi per prendersi cura dei capelli anche in casa.

Capelli rovinati: 5 trucchi per prendersene cura

L’annosa questione: “Devo veramente tagliare 5 preziosissimi cm dei miei capelli?” Se non ce ne prendiamo cura rischiamo che i capelli si possano rovinare terribilmente fino ad arrivare alla necessità di tagliarli. Ecco, dunque 5 trucchi utili per prendervi cura della testa a casa vostra:

  1. Scegliete prodotti green (vegan e cruelty free): i siliconi, secondo alcuni, sono una delle principali cause per cui i capelli, con il tempo finiscono per rovinarsi (e non solo: anche la pelle rischia grosso); inoltre qualsiasi prodotto contenente una grande quantità di alcol negli ingredienti è da evitare e non utilizzare troppo regolarmente. L‘alcol aiuta le persone con i capelli più fini a ottenere volume, tuttavia se usato troppo spesso, i capelli si seccheranno fino ad un punto di non ritorno.
  2. Colorare i capelli a casa è un’attività rischiosa e può arrecare seri danni ai capelli se non viene eseguita correttamente. Bisogna essere particolarmente cauti quando si usano i coloranti; sarebbe meglio fare uso solo di quelli naturali, come l’hennè.
  3. La coda di cavallo: legare i capelli facendo una coda liscia  è una tendenza molto in voga in questo momento, ma eseguita in modo errato, può essere dannosa per i capelli. ‘Prova a cambiare la posizione in cui indossi la coda di cavallo. L’alopecia da tensione è causata dallo stiramento delle stesse aree dei capelli troppo spesso.
  4. La frequenza di lavaggio: i capelli non hanno bisogno di essere lavati ogni giorno. Questa cattiva abitudine lava via l’olio naturale dei capelli e può lasciarti con capelli e cuoio capelluto danneggiati.
  5. L’asciugatura: quando si tratta di utilizzare uno strumento di asciugatura, che sia asciugacapelli, piastra o arricciacapelli, si rischia sempre di danneggiare la chioma. Prova ad applicare un olio per proteggerli prima di procedere.

 

Le informazioni riportate su GreenStyle.it sono di natura generale e non possono essere utilizzate per formulare indagini cliniche, non devono essere considerate come suggerimenti per la formulazione di una diagnosi, la determinazione di un trattamento, l’assunzione o la sospensione di un farmaco , non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico generico, di uno specialista , di un dietologo o di un fisioterapista. L’utilizzo di tali informazioni e’ sotto la responsabilita’, il controllo e la discrezione unica dell’utente. Il sito non e’ in alcun caso responsabile del contenuto, delle informazioni, dei prodotti e dei servizi offerti dai siti ai quali greenstyle.it puo’ rimandare con link.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle