Cannucce d’erba, biodegradabili in 15 giorni

Cannucce d’erba, biodegradabili in 15 giorni

Fonte immagine: Couleur Monochrome

Presentata su Kickstarter una raccolta fondi per il lancio delle cannucce d'erba, a proporla un cittadino russo residente in Vietnam.

Nella lotta all’inquinamento da plastica diverse sono le soluzioni proposte in questi anni. Quando si tratta di cannucce molte soluzioni si rivelano poco praticabili in quanto non del tutto efficienti o economicamente insostenibili per bar e ristoranti. Una nuova idea in tal senso arriva dal Vietnam, anche se a presentarla è il russo Stanislav Poliakof.

Si tratta di cannucce realizzate a partire dai fili d’erba. Un materiale sostenibile ed economico, assicura Poliakof. Un’ipotesi già avanzata nei mesi scorsi dal vietnamita Tran Minh Tien e che ripresa da “La Couleur Monochrome” di Poliakof è arrivata su Kickstarter. Per realizzare tali prodotti viene impiegata l’erba a stelo cavo che cresce sul delta del Mekong e che può rigenerarsi completamente in un anno.

Quest’erba cava viene raccolta a mano e tagliata in parti della lunghezza di 20 centimetri. La disinfezione del materiale viene svolta tramite ebollizione, senza impiegare alcun tipo di sostanza chimica. Una volta essiccata e terminata la lavorazione naturale può essere utilizzata per bere bevande calde o fredde.

Purtroppo per Poliakof la raccolta fondi è arrivata al termine senza raggiungere i 25mila euro previsti. La cannuccia d’erba si è fermata a 17.462 euro, cifra interessante, ma forse non sufficiente per portare avanti il progetto così come ipotizzato. La risposta arriverà probabilmente soltanto nei prossimi mesi.

Fonte: Kickstarter

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Seeds&Chips: intervista a Renzo Pedretti – Corteva Agriscience