Greenstyle Cani Northern Inuit Dog: dimensioni, carattere e impieghi

Northern Inuit Dog: dimensioni, carattere e impieghi

Northern Inuit Dog: dimensioni, carattere e impieghi

Quella del Northern Inuit Dog è una razza di cane divenuta molto famosa negli ultimi anni, anche grazie all’apparizione in alcune serie televisive di culto. Poiché dall’aspetto esteriore molto simile ai lupi, degli esemplari opportunamente addestrati vengono spesso scelti come attori davanti alla macchina da presa. Uno dei casi più emblematici è quello de “Il Trono di Spade”, una delle serie TV più amate di tutti i tempi, dove questi quadrupedi sono stati impiegati per interpretare degli antichissimi lupoidi. Ma quali sono le loro dimensioni, come si sviluppa il loro carattere e, soprattutto, esiste uno standard che possa classificarli al meglio?

Partendo a ritroso fra queste domande, si può affermare come al momento non esista uno standard ufficializzato per categorizzare i Northern Inuit Dog. D’altronde la loro apparizione è molto recente e, inoltre, le caratteristiche fisiche ed estetiche possono variare enormemente anche da un esemplare all’altro.

Storia e aspetto del Northern Inuit Dog

Con il termine Northern Inuit Dog si identifica una razza di cane di recentissima introduzione, ottenuta tramite specifici incroci per ottenere esemplari che potessero assomigliare il più possibile ai lupi. Questo percorso è cominciato negli anni ’80 nel Regno Unito, quando diversi allevatori si organizzarono per sperimentare i più svariati e singolari accoppiamenti.

Dopo molti tentativi, e l’esportazione di alcuni cuccioli negli Stati Uniti, si ottenne un cane con tratti caratteristici di diverse altre razze. Il Northern Inuit Dog presenta infatti elementi tipici dei Pastori Tedeschi, dei Siberian Husky, degli Alaskan Malamute e dei Samoiedo. Oggi il progetto relativo ai Northern Inuit Dog è suddiviso in tre diversi percorsi evolutivi: quello del Tamaskan Dog, del British Timber Dog e dello Utonagan.

Dal punto di vista fisico, questa razza ricorda davvero da vicino i lupi, tanto che spesso possono essere confusi con i progenitori degli stessi cani. Eppure, nonostante le caratteristiche estetiche, nel loro corredo genetico non vi sono tracce di ibridazione con i lupoidi.

Le dimensioni sono medio-grandi – con altezze fino a 81 centimetri – e il peso rilevante: i maschi possono infatti superare i 50 chili, mentre le femmine i 40. Le zampe sono muscolose e robuste, il muso è allungato e la mascella è solida, mentre le orecchie sono piccole ed erette. Il manto è solitamente folto, soprattutto sul dorso e sull’addome, e anche la lunga coda è ricoperta da un fitto strato di pelo. I colori del mantello possono variare enormemente: esistono esemplari bianchi, altri striati sul grigio come i comuni lupi, altri ancora con tinte castane più simili al Pastore Tedesco.

Carattere e impieghi

Nonostante la stazza importante e l’aspetto da lupo, il Northern Inuit Dog è un esemplare normalmente pacifico, amante della compagnia dei proprietari, molto fedele e facile da addestrate. Non manifesta aggressività spontanea: quest’ultima può apparire solo come meccanismo di difesa, in presenza di una minaccia per lo stesso quadrupede oppure per il suo nucleo familiare.

Ancora, questa razza si adatta perfettamente alla compagnia dei bambini – dimostrando, se opportunamente educata, anche un senso di profonda protezione – tuttavia potrebbe apparire territoriale, testarda e fin troppo energica per una vita esclusivamente in appartamento. Per questa ragione, è indicato che i quadrupedi possano avere accesso a un giardino sufficientemente grande. E, fatto non meno importante, è bene condurli regolarmente nella natura, poiché amano le scampagnate nei boschi.

Gli impieghi sono i più variegati: questi cani possono essere scelti come semplici esemplari da compagnia, ma anche e soprattutto da guardia, data la loro capacità di proteggere il nucleo familiare di appartenenza. Se opportunamente addestrati possono essere scelti anche per le battute di caccia, pur non essendo questa la loro primaria peculiarità.

Seguici anche sui canali social