Cani: gli eventi che possono avvertire in anticipo

Cani: gli eventi che possono avvertire in anticipo

Fonte immagine: Pixabay

Olfatto e vista sviluppati offrono al cane la possibilità di avvertire in anticipo l'arrivo di eventi devastanti come terremoti, tempeste o malattie.

La sensibilità del cane è un fatto noto: è una caratteristica unica che gli permette creare una forte sintonia con il branco umano di appartenenza, avvertendo tutte le variazioni emotive. Non solo: il quadrupede riesce a intuire e comprendere le situazioni di forte stress e tensione, ma può anche avvertire la presenza di malattie, anticipare una morte o predire cataclismi ambientali.

Terremoto

Secondo alcune ricerche scientifiche, i cani riuscirebbero a percepire l’arrivo di un terremoto con forte anticipo, semplicemente avvertendo le vibrazioni attraverso le loro zampe. Molti sono certi che Fido riesca a percepire il movimento delle rocce nel sottosuolo, tuttavia un ruolo fondamentale deriva dall’udito. Il cane cambia atteggiamento in prossimità di un terremoto, appare più agitato e ansioso, un dato riscontrato nei quadrupedi soliti vivere in territori ad alta intensità sismica. Secondo alcuni dati storici, i cani scapparono proprio prima dell’arrivo del terremoto a Helice, in Grecia.

Malattia

Cani

L’olfatto del cane è molto sviluppato, tanto da riuscire a percepire odori e variazioni ormonali nel corpo dell’amico umano, fino a stanare la presenza di forme tumorali e diabete. Sono note olfattive impercettibili per il naso umano, ma piuttosto chiare per quello canino, così preciso e ricettivo. Grazie alla precisione del suo tartufo, il cane ha trovato spazio anche in campo medico, in particolare in alcuni laboratori dove riesce a intercettare la presenza di cellule tumorali. Si dice che se il cane annusa insistentemente una parte del corpo, sia meglio effettuare un piccolo controllo di routine.

Convulsioni

Tutti i cani riescono a percepire le variazioni che possono sconvolgere la routine quotidiana in una persona vittima di un attacco epilettico, ma alcuni di questi sono addestrati a riconoscerle così da percepirne i segnali premonitori. Sono animali di assistenza e aiuto medico che possono intervenire in soccorso dell’amico umano, evitando che si faccia male e cercando aiuto.

Temporali

Cani

Il cane possiede un udito così sviluppato da percepire in anticipo tuoni anche a distanza di svariati chilometri, una capacità che subisce l’influenza delle forze elettromagnetiche presenti nell’aria. Inoltre è in grado di annusare letteralmente l’elettricità presente nell’ambiente. Il comportamento cambia in base all’indole dell’animale: alcuni si spaventamo davanti a un temporale e altri che rimangono indifferenti e impassibili: in entrambi i casi potrebbe trasparire un po’ d’ansia e angoscia iniziale.

Parto

Anche il momento del parto rientra tra i vari eventi di cui il cane è in grado di percepire le avvisaglie con un certo anticipo. In caso di travaglio l’animale inizierà a seguire la gestante in modo serrato e ossessivo, senza lasciarla, consapevole dell’arrivo della rottura delle acque e dello stravolgimento fisico che la donna dovrà affrontare.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!