Cani ed estate: gli accessori indispensabili

Cani ed estate: gli accessori indispensabili

Fonte immagine: Pixabay

Con l'estate aumenta la voglia di fare gite e scampagnate in compagnia del cane: ecco gli accessori indispensabili per un'uscita in piena sicurezza.

La bella stagione invoglia a trascorrere più tempo possibile all’aperto, magari in un’area verde o al mare, in compagnia dell’amico più caro: il cane. Che sia una gita, una scampagnata o una vacanza vera e propria, è importante attrezzarsi adeguatamente realizzando una sorta di kit che possa garantire al quadrupede benessere, refrigerio e relax. Piccoli accorgimenti per prevenire pericoli, problematiche e trascorrere un momento di svago in piena sicurezza.

Antiparassitario

Prima di ogni passeggiata tra erba alta e alberi è indispensabile proteggere adeguatamente il cane con un buon antiparassitario, magari la combinazione costituita da spot-on e collare. Una prassi che deve rappresentare una routine nella vita del cane, così da proteggerlo dalla presenza di parassiti dannosi e insetti pericolosi. Una buona copertura è del tutto necessaria così da allontanare il pericolo rappresentato da zecche, zanzare e pulci. Al rientro in casa è buona abitudine controllare il pelo dell’amico così da verificare l’eventuale presenza di insetti, ma anche dei temibili forasacchi.

Collare e trasportino

Cane estate

Non possono mancare collare e guinzaglio per una passeggiata in sicurezza. È perfetta anche la pettorina, ottima la variante con la presenza di led e scritte catarifrangenti: un’accortezza utile durante le uscite serali. Per i viaggi in bicicletta il cane, se di piccola taglia, può stazionare momentaneamente all’interno del cestello, ma è indispensabile che quest’ultimo sia ampio, ben ancorato alla bici e contempli un rivestimento così da rendere comodo il viaggio. Inoltre, il cane deve essere munito di collare e guinzaglio da fissare al manubrio stesso. Ma se non ama questo genere di trasporto si può optare per un trasportino su ruote da ancorare al retro della bici, dove possa sedersi comodamente ma sempre con la sicurezza di un guinzaglio. Una scelta utile solo se Fido la considera comoda, altrimenti affrontate la classica sgambata a piedi.

Borraccia, piscina e tappetino

Immancabile la borraccia per cani contenente acqua fresca da fornire al momento del bisogno: un oggetto da riporre in borsa anche durante le uscite quotidiane e utile per rinfrescarlo. Se avete un giardino potete acquistare una mini piscina gonfiabile per bambini, oppure tappetini refrigeranti dove lui possa immergersi o adagiarsi, valida anche la classica tinozza di acqua fresca dove immergersi se le temperature risultano sfiancanti. Vietato bagnare Fido con getti di acqua diretta, perché potrebbero spaventarlo, meglio rinfrescarlo con un panno umido o lasciarlo libero di scegliere la piscina con acqua bassa, catturando la sua attenzione con un gioco.

Salvagente e ombrellone

Cane in spiaggia

Se la meta è il mare è importante attrezzarsi adeguatamente contemplando la presenza di un telo solo per Fido, con tanto di ombrellone che possa ripararlo dal sole. Se il pelo è corto e la cute risulta esposta è meglio proteggerlo con creme apposite, facendogli indossare magliette di lino con fori per zampe e coda. Indispensabile il giubbotto di salvataggio in misura per le uscite in barca e in mare, specialmente se il cane non sa nuotare.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!