Cani e gatti neri mai adottati da canili e gattili

Cani e gatti neri mai adottati da canili e gattili

"Black Dog Syndrome": cani e gatti neri sono i meno adottati da canili e gattili, per superstizione e perché difficile fotografarli.

Si chiama “Black Dog Syndrome” e colpisce in modo egualitario cani e gatti, purché siano neri. Secondo delle recenti ipotesi, infatti, gli animali di colore nero sono i meno adottati da canili, gattili e altre strutture di accoglienza. La motivazione è decisamente semplice: l’inutile superstizione.

Sebbene non vi sia un’evidenza empirica, ovvero uno studio statistico che certifichi come cani e gatti di altre colorazioni facciano maggiormente colpo sui papabili padroni, sono molti i responsabili di strutture a confermare questo fenomeno. Oltre alla superstizione, che colpisce maggiormente i felini, vi sarebbe un’altra ragione che attiene – come sempre in questi casi – alla stupidità umana.

Così come riportano alcuni addetti di Humane Society, organizzazione da sempre schierata per la difesa degli animali, molti padroni in divenire hanno lasciato intendere come gli animali siano difficili da fotografare, quindi poco si prestano ai ricordi di famiglia e, soprattutto, alle recenti manie di condivisione sui social network. L’effetto fotografico si fa sentire anche al contrario, con dei cani e gatti corvini che ricevono poca attenzione sui siti delle istituzioni per l’adozione degli animali. A confermarlo è Inge Fricke, direttrice dell’Humane Society di Washington:

«… non è uno scherzo. C’è un’evidenza aneddotica. Non ci sono stati studi definitivi che provano come il fenomeno fotografico esita, ma è qualcosa di comunemente riconosciuto come vero dai lavoratori dei rifugi.»

Ma un cane e un gatto non sono un vezzo, non sono un trofeo da mostrare agli amici per compiacersi della loro bellezza. Sono creature che, costrette all’abbandono in canile, hanno bisogno di una casa e di tanto affetto, indipendentemente dalla loro bellezza. Rifiutare un animale solo perché non propriamente fotogenico è quanto di più triste l’essere umano possa fare.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!