Cani e caldo: 6 ricette rinfrescanti

Cani e caldo: 6 ricette rinfrescanti

Fonte immagine: Pexels

6 ricette rinfrescanti utili per idratare il cane e agevolare il suo benessere, idee da realizzare in casa con l'aiuto di pochi e semplici ingredienti.

Con i primi caldi di stagione anche il cane può patire l’innalzamento della temperature, soffrendo l’afa in modo eccessivo, per questo è importante garantirgli una serie di soluzioni che possano rinfrescarlo. Piccole prelibatezze e snack creati in casa e da realizzare con prodotti naturali, facili da preparare così da ottenere golosità dissetanti e rinfrescanti. Un’idea in più da accompagnare alla classica ciotola di acqua da proporre sempre fresca per agevolare l’idratazione di Fido.

Ghiacciolo alla mela

Una ricetta facile e veloce, oltre che salutare: basta lavare e sbucciare una mela eliminando semi e torsolo, quindi tagliarla a pezzi e frullarla con due pezzetti di banana e qualche cubetto di ghiaccio. Si versa la crema ottenuta in uno stampo per ghiaccioli oppure all’interno di mini bicchieri di plastica rigida, riponendo nel refrigeratore, ma tutto chiuso ermeticamente. I mini ghiaccioli si possono offrire al cane magari sorreggendo il contenitore per aiutarlo, oppure liberandoli dallo stesso e versando il ghiacciolo nella ciotola.

Yogurt e frutta

Cucciolo di cane

Mescolate mezzo bicchiere di yogurt magro con qualche mirtillo e poca anguria, frullate tutto creando una crema morbida da versare in una vaschetta per il gelato oppure in un Kong per cani, precedentemente pulito. Riponete tutto in freezer per qualche ora, quindi estraete il gelato dalla vaschetta con l’aiuto del cucchiaio oppure consegnate direttamente il Kong, che offrirà al cane diverse ore di intrattenimento.

Crocchette ghiacciate

Quando il caldo diventa insopportabile, anche una cena fredda potrebbe aiutare: magari del pollo lessato con verdure e rinfrescato in frigorifero per qualche ora, ma anche le classiche crocchette immerse in brodo freddo e congelate per qualche ora. Da offrire in piccole porzioni al cane, così da nutrirlo e idratarlo contemporaneamente.

Verdure fredde

Cane

Basta tagliare carote crude a bastoncino oppure sbollentare zucca e zucchine e, una volta raffreddate, tagliarle a listarelle spesse, da congelare in freezer. Si possono offrire così al cane, come snack da sgranocchiare rinfrescarsi oppure utilizzare come bastoncino commestibile per ghiaccioli originali. Un esempio? Versate in un bicchiere per yogurt del brodo di pollo con dei pezzetti di carne frullati, inserite verticalmente alcune spesse strisce di carota, coprite adeguatamente e congelate il tutto.

Spiedino di frutta

Un’idea alternativa è lo spiedino di frutta, basta tagliare una banana a rondelle e una mela a tocchetti: una spessa striscia di carota fungerà da stecco dove alternare la frutta con qualche mirtillo. Congelate adeguatamente i vari spiedini e serviteli singolarmente al vostro amato cagnolone.

Mousse

Cane

Una mousse di frutta e verdura è l’ideale per rinfrescare il palato di Fido, basta frullare degli spinaci cotti con della zucca, ma anche piselli con carote oppure della banana con mela e anguria. Si possono creare creme morbide da lasciar raffreddare in frigorifero per qualche ora, oppure da versare singolarmente nella vaschetta del ghiaccio, per golosissimi snack a cubetto.

Accorgimenti

Meglio non aggiungere zucchero, additivi o esagerare con lo yogurt, oppure offrire frutta e verdura non adatta per il benessere del cane, magari mescolando il tutto con farine e burro alimentare, anche se di natura vegetale. L’alimentazione del cane è molto semplice e può contare solo su alcuni prodotti dedicati al consumo umano, una scelta meditata che può agevolare la salute e la vita del quadrupede.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!