• GreenStyle
  • Pets
  • Canguro colpito da frecce per divertimento: esplode la polemica

Canguro colpito da frecce per divertimento: esplode la polemica

Canguro colpito da frecce per divertimento: esplode la polemica

Fonte immagine: Pexels

Un canguro è stato colpito con delle frecce, forse per divertimento: è quanto è accaduto in Australia.

Un canguro è stato rinvenuto con delle frecce infilzate nel suo corpo, forse colpito per mero divertimento. È quanto è accaduto nei pressi di Melbourne, in Australia, dove l’animale è stato immediatamente soccorso. Una notizia che ha comunque sollevato aspre polemiche, per la crudeltà di un simile atto.

L’animale è stato scovato nei sobborghi di Whittlesea, mentre cercava dolorante un riparo. Il canguro presentava una freccia infilzata nella zampa posteriore sinistra, appariva molto dolorante data la presenza di una vistosa ferita, grondante di sangue. Notato da alcuni passanti, sul posto è immediatamente intervenuta una squadra di soccorso veterinario che, dopo aver sedato il marsupiale, ha tentato di rimuovere l’oggetto contundente. Purtroppo si sospetta che una scheggia della freccia sia rimasta comunque all’interno della zampa dell’animale, poiché impossibile da rimuovere.

La polizia ha deciso di indagare immediatamente sul caso, per identificare eventuali responsabili. La legge australiana impone infatti il divieto di uccisione e maltrattamento di qualsiasi esemplare selvatico, canguri compresi, e per questa ragione chi ha commesso il fatto rischia non solo una salatissima multa, ma anche il carcere. Sebbene al momento non vi siano precise conferme, si sospetta che l’azione cruenta sia stata perpetrata da malintenzionati per “divertimento”, poiché le frecce utilizzate e le modalità di ferimento non suggerirebbero l’azione di un cacciatore esperto.

Sue Kirwan, fondatrice di Help for Wildlife, ha espresso grande preoccupazione per un simile attacco, considerato anche il periodo difficile che la fauna australiana ha di recente vissuto a causa degli incendi di inizio anno:

Questo attacco è crudele e senza senso. Il povero animale era afflitto, confuso e stressato, non poteva muoversi a causa della ferita. Non capisco come una persona possa fare una cosa simile a un animale indifeso, come se la polizia non avesse già fin troppi problemi in questo momento.

Anche in Australia, come nel resto del mondo, è in vigore un lockdown per la diffusione del nuovo coronavirus, quindi la polizia è impegnata in azioni di monitoraggio degli spostamenti e di aiuto al personale medico.

Fonte: Daily Mail

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Il parto in diretta di una rara giraffa di Rothschild