• GreenStyle
  • Pets
  • Cane: quattro attività invernali per il suo benessere

Cane: quattro attività invernali per il suo benessere

Cane: quattro attività invernali per il suo benessere

Fonte immagine: Unspalsh

Uscire con il cane durante il freddo invernale potrebbe rivelarsi difficoltoso: ecco quattro attività utili per il benessere dell'animale.

L’inverno è nel pieno della sua rappresentazione, per questo la voglia di uscire cala e il freddo e l’aria gelida rendono più complicate le attività all’aperto con il cane di affezione. Anche una semplice sgambata può trasformarsi in un’azione ostica, cedendo il passo al desiderio di rimanere sul divano al caldo di una copertina di lana. Ma il quadrupede deve poter sgranchire le zampe e fare un po’ di attività fisica, non solo per assolvere all’urgenza delle necessità fisiologiche ma anche per il benessere generale del corpo.

Passeggiata

La più semplice delle attività fisiche ma anche la più immediata, ovvero la passeggiata, da ripetere più volte durante la giornata. Un’ottima occasione per scacciare la noia da inattività, che produce insofferenza e anche stress. Fido ama uscire con l’amico umano, nonostante il freddo o la pioggia, non solo come valvola di sfogo ma anche come occasione per aumentare l’intesa e il legame con il proprietario. Il percorso e l’attività dovranno risultare adeguate alle necessità del quadrupede così che possa godere piacevolmente della passeggiata, senza affaticarsi o stressarsi eccessivamente.

Neve

Cane e neve

Per chi ama o vive in montagna, nulla di più gradevole di una passeggiata nella neve, magari con le ciaspole e con il cane al seguito. È preferibile scegliere percorsi che risultino di facile accesso per l’animale, senza che si affatichi troppo, magari coprendolo adeguatamente perché non soffra il freddo o i geloni. Per i più sportivi anche una pista da sci di fondo potrebbe trasformarsi nell’occasione giusta per fare sport insieme, permettendo al cane di indossare cappottini impermeabili ed eventualmente calzari ad hoc.

Agility e attività casalinghe

Per gli amanti dell’agility nulla di meglio che iscrivere Fido a qualche gruppo specializzato, così da allenare il cane in strutture attrezzate permettendogli di partecipare a gare e tornei. Un percorso molto utile per aumentare l’intesa e la sintonia tra proprietario e quadrupede, garantendo una gradevole attività fisica. E se il tempo non lo permette, allora nulla di meglio che giocare in casa, magari rincorrendo la palla, creando una piccola caccia al tesoro o saltando da divani e letti. Un modo facile ed economico per aiutare il cane a muoversi, sfogando stress e noia.

Gite

Cane inverno

L’ideale è quello di partire per piccole gite ed escursioni, magari durante il weekend, raggiungendo i luoghi turistici più vicini. Che sia mare, montagna o campagna, è importante attrezzarsi a dovere e preparare adeguatamente anche il cane. Ottima la possibilità di fare un po’ di escursionismo con il quadrupede, preferibilmente seguendo percorsi facili e sicuri immersi in paesaggi mozzafiato, per poi rilassarsi in qualche rifugio gustando le prelibatezze locali. Il mare garantisce un ottimo ricambio polmonare anche in inverno, oltre alla possibilità di passeggiare in spiaggia senza la solita ressa. La gita è l’occasione adatta per staccare, conoscere posti nuovi, luoghi diversi e fare attività fisica insieme.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!