Cane e pic-nic: idee, trucchi e ricette

Cane e pic-nic: idee, trucchi e ricette

Fonte immagine: Unsplash

Ecco come trascorrere una bella giornata rilassante all'aria aperta in compagnia del cane di affezione organizzando un pic-nic ricco, allegro e divertente.

Finalmente è arrivata la bella stagione e, grazie ai primi caldi estivi, si fa sempre più prepotente la voglia di fare lunghe scampagnate, gite e anche dei simpatici pic-nic all’aperto. Una domenica di relax da trascorrere in qualche area verde di zona in compagnia di amici, familiari e del cane: ospite d’onore a cui dedicare attenzioni, magari con un menu creato ad arte. Ecco come preparare un cestino personalizzato con tutto l’occorrente necessario per trascorrere una giornata di puro svago e allegria.

Dove andare

Per un pic-nic sicuro è meglio rivolgere l’attenzione a spazi e aree attrezzate dove la presenza di Fido sia ben accetta, aree attrezzate dove far sgambare il cane in sicurezza. Gli spazi tematici sono tanti e spesso prevedono la presenza di panchine, una zona barbecue, un’area sgambo per Fido e uno spazio giochi per i più piccoli. Ma anche la possibilità di accedere all’acqua pubblica e sempre fresca, quindi aree attrezzate per lo sport da praticare anche con Fido. Se invece la zona risulta più rurale, è indispensabile che Fido vi acceda con le giuste protezioni antiparassitarie, preferendo luoghi senza la presenza di dirupi e pericoli.

Cosa portare

Cani e rissa

Per un pic-nic sereno e felice è importante attrezzare uno zainetto con tutto il necessario per il cane, a partire dalle ciotole per acqua e cibo, senza dimenticare guinzaglio, collare e museruola di sicurezza. Una scorta di cibo secco e una borraccia di acqua fresca, una copertina a lui dedicata, oppure la morbida cesta di ordinanza: se la temperatura sale, un piccolo ombrello da spiaggia o una tenda da campeggio dove possa ripararsi, quindi un tappetino refrigerante o una piscinetta gonfiabile dove tuffarsi. Libretto e medaglietta sempre a porta di mano e al collo: il cane deve muoversi, sgambare e girare in piena sicurezza.

Pasti dedicati

Oltre ai cibi confezionati si possono preparare piccole bontà e prelibatezze da conservare in contenitori ermetici, magari un po’ di verdura lessata o del pollo saltato sulla griglia senza condimenti. Ma anche dei golosi ghiaccioli da creare in casa in modo facile, ad esempio frullando una mela senza buccia e semi con qualche mirtillo, da versare nella vaschetta per il ghiaccio così da ottenere cubetti golosi. Una borsa frigo potrà preservare la freschezza di tutti gli alimenti, anche di quelli dell’amico a quattro zampe.

Giochi e svago

Cani e corda

Portare in borsa qualche gioco consueto potrà trasformare il pic-nic in un momento indimenticabile, meglio scegliere gli articoli più amati e con cui si intrattiene solitamente. Palline, corde, frisbee da rincorrere o con cui sfogare la voglia di lotta, ma anche il più classico Kong da masticare all’ombra di un albero, magari riempito con qualche crocchetta golosa. La giornata dovrà trascorrere in sicurezza e con la massima tranquillità: se il tempo annulla ogni progetto, anche il salotto di casa può trasformarsi nel luogo perfetto per un pic-nic. Basta una coperta, qualche cuscino, un buon libro e tante golosità per rilassarsi e divertirsi insieme.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!