Cane percorre 60 chilometri per ritornare a casa

Cane percorre 60 chilometri per ritornare a casa

Fonte immagine: Unsplash

Il tenero cane Dou Dou ha ripercorso da solo 60 km dopo essere stato smarrito per errore, un cammino durato un mese pur di tornare a casa.

Il cane è l’emblema della fedeltà e dell’amore incondizionato, lo ha dimostrato degnamente il quadrupede Dou Dou che ha percorso 37 miglia per ritrovare la sua famiglia. Il piccolo cagnolino dal manto bianco ha affrontato da solo l’equivalente di 60 chilometri camminando per circa un mese. Il tutto è avvenuto in Cina a Hangzhou, dimora del piccolo e della famiglia del proprietario, il signor Qiu.

Come riporta anche la rivista locale Qianjiang Evening News il cagnolino stava accompagnando la famiglia per raggiungere i parenti del proprietario in campagna. La macchina si era fermata per qualche minuto presso la stazione di servizio di Tong Lu per una piccola sosta e per accudire il figlio della coppia. Ma una volta ripreso il viaggio nessuno si era accorto dell’assenza di Dou Dou, probabilmente sfuggito al controllo degli stessi bambini distratti dalla piccola pausa.

Cane Dou Dou, un viaggio infinito fino a casa

L’assenza del cane era risultata tangibile solo qualche ora dopo, quando la famiglia era giunta a casa dai genitori. Il giorno successivo il gruppo aveva fatto ritorno alla stazione di servizio nella speranza di ritrovare il cane, ma senza esito positivo. Dopo diverse ricerche il proprietario aveva sperato che il piccolo fosse stato recuperato da qualche anima caritatevole, senza mai perdere la speranza di incontrarlo ancora. Ma più il tempo passava più diminuivano le possibilità di recuperare l’amato quadrupede di affezione.

Ma a distanza di un mese un essere sporco, con pelo mancante, con l’aria affamata da randagio abbandonato si era presentato alla porta di casa del signor Qui. Nonostante l’estrema magrezza e l’aria depressa l’uomo aveva riconosciuto l’amato Dou Dou negli occhi radiosi del piccolo. Per fortuna non aveva riportato nessuna ferita anche se fisicamente appariva debilitato e traballante. Un lieto fine incredibile per il cagnolino che da solo aveva ritrovato la strada di casa. Ma gli esperti raccomandano maggiore attenzione, in particolare durante gli spostamenti perché non tutti riescono ad avere la stessa fortuna di Dou Dou.

Fonte: Mirror

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!