• GreenStyle
  • Pets
  • Cane percorre 200 km per tornare dall’uomo che l’ha abbandonato

Cane percorre 200 km per tornare dall’uomo che l’ha abbandonato

Cane percorre 200 km per tornare dall’uomo che l’ha abbandonato

Fonte immagine: Pixabay

Un cane ha percorso più di 200 chilometri per tornare dal proprietario che lo aveva abbandonato: ora si trova in un centro veterinario.

È una storia incredibile, quella che vede protagonista un cane in Russia, pronto a percorrere ben 200 chilometri pur di tornare dal suo proprietario. Un uomo che aveva però deciso di abbandonare l’amico quadrupede, poi affidato alle cure di un canile. Una vicenda che, ancora una volta, conferma l’enorme fedeltà degli amici a quattro zampe.

Il protagonista di questa singolare impresa è Maru, un cane di razza Bullmastiff di un anno di età. L’animale era stato abbandonato dal suo proprietario e quindi condotto in un canile: l’uomo, infatti, sosteneva di aver sviluppato una forte allergia al pelo del quadrupede. Durante il suo trasferimento, avvenuto su un treno della Transiberiana, il quadrupede ha approfittato di una fermata per fuggire e ritrovare la via del ritorno.

Secondo le ricostruzioni della vicenda, riportate da TgCom24, l’animale sarebbe riuscito con le zampe ad aprire lo sportello di separazione del suo vagone, per poi scendere alla fermata di Achinsk, anziché raggiungere la sua destinazione finale di Novosibirsk. Una volta poggiate le zampe sul suolo della stazione, il quadrupede si è dato rapidamente alla fuga, per poi essere ritrovato dopo qualche giorni nelle vicinanze dell’abitazione del proprietario.

A quanto pare, il cane ha percorso più di 200 chilometri, seguendo proprio i binari della Transiberiana, sfidando per giorni le intemperie e i pericoli sul suo tragitto, tra cui anche la probabilità di imbattersi in famelici lupi e orsi. Sfinito e con una zampa ferita, il cane è stato rinvenuto nella sua città natale e immediatamente condotto in un centro veterinario, dove gli sono state somministrate tutte le cure del caso. Al momento, non è noto il destino dell’animale una volta uscito dalla clinica: si spera che possa trovare una nuova famiglia in grado di prendersi cura delle sue esigenze.

Fonte: TGCom24

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!