• GreenStyle
  • Pets
  • Cane muore per salvare la famiglia da una sparatoria

Cane muore per salvare la famiglia da una sparatoria

Cane muore per salvare la famiglia da una sparatoria

Fonte immagine: Pixabay

Un cane perde la vita per salvare la vita alla propria famiglia, nel corso di una sparatoria: succede a Houston, negli Stati Uniti.

Una triste vicenda proveniente dagli Stati Uniti conferma, ancora una volta, la grande fedeltà che i cani accordano l’uomo. Il tutto è accaduto a Houston, in Texas, dove un quadrupede si è frapposto tra i suoi familiari e un malintenzionato, quest’ultimo armato di pistola. Purtroppo, l’amico a quattro zampe non è sopravvissuto ai colpi di proiettile ricevuti.

Lo sconvolgente attacco è avvenuto lo scorso 10 marzo, nel bel mezzo di una festa di compleanno. Così come riporta People, Laura Martinez e i suoi familiari si trovavano in giardino per festeggiare i tredici anni della figlia più piccola. Un vicino, un adolescente, ha però interrotto le celebrazioni minacciando i presenti. A seguito di un alterco e di una colluttazione, il ragazzo avrebbe estratto la pistola, colpendo alcuni invitati e uccidendo il cane di famiglia. Il quadrupede aveva infatti deciso di proteggere i suoi cari, frapponendosi tra l’aggressore e i suoi proprietari.

A scatenare la rabbia del giovane – così come spiegato anche da una campagna avviata su GoFundMe, dove i proprietari del cane hanno aperto una raccolta fondi per le cure mediche dei feriti – sarebbe stato un evento accaduto pochi giorni prima. Dalle ricostruzioni della stampa statunitense, infatti, il giovane si sarebbe intrufolato nell’abitazione della famiglia per sottrarre beni e denaro: Martinez, scoperto il furto, aveva deciso di lasciare una nota ai genitori per poter risolvere la questione senza ulteriori conseguenze.

Secondo quanto riferito da People, il cane si sarebbe lanciato in direzione dell’aggressore, bloccandogli il braccio, per poi morire dopo essere stato colpito da tre proiettili. La vicenda ha avuto una grande risonanza sui social network, dove in molti hanno voluto esprimere la vicinanza alla famiglia per l’accaduto, così come partecipare alla raccolta fondi con piccole donazioni.

Fonte: People

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!