• GreenStyle
  • Pets
  • Cane guida si lancia sotto al bus per salvare la proprietaria

Cane guida si lancia sotto al bus per salvare la proprietaria

Cane guida si lancia sotto al bus per salvare la proprietaria

Un cane guida si getta davanti un autobus in corsa, per salvare la proprietaria non vedente dall'impatto: succede negli Stati Uniti, l'animale è in salute.

È una storia di coraggio e dedizione quella che proviene dagli Stati Uniti e vede protagonista un cane guida, un esemplare di Golden Retriever, pronto a tutto pur di salvare la proprietaria. Il quadrupede, infatti, si è gettato nel traffico per evitare che la donna venisse investita da un autobus. Fortunatamente, nonostante delle fratture alle zampe, l’animale si trova in buone condizioni di salute.

Il tutto è accaduto a Brewster, nei pressi di New York, lo scorso lunedì. Figo, questo il nome del cane, stava passeggiando con la sua proprietaria non vedente, la sessantaduenne Audrey Stone. All’improvviso la donna si è sporta su una strada trafficata e, nella concitazione del momento, il Golden Retriever si è lanciato davanti a un autobus per evitare la donna potesse essere investita. Un atto di incredibile amore e fedeltà, capace di preservare la proprietaria da gravissime conseguenze dovute all’impatto.

Entrambi sono stati purtroppo investiti dal veicolo, fortunatamente senza estreme conseguenze. Il cane ha riportato ferite e fratture a tre delle zampe, finite sotto una ruota dell’autobus. Per la donna, invece, una frattura alla caviglia e qualche ferita sul capo. L’animale è stato condotto immediatamente in un centro veterinario, dove si trova in buone condizioni e ha già ricominciato a camminare. La proprietaria, invece, è stata presa in carico dal pronto soccorso della vicina Danbury.

Stando alle testimonianze dei presenti e dei vigili del fuoco del Brewster Fire Department, accorsi sulla scena, nonostante il dolore e tre zampe fuori uso, per tutto il tempo dei soccorsi il cane ha cercato di proteggere e accertarsi della salute della proprietaria. Audrey, intervistata dai network televisivi a stelle e strisce, ha espresso infinita gratitudine per il gesto eroico del suo amico a quattro zampe, un esemplare di 8 anni d’età:

Lo ringrazio. Ringrazio Dio di averlo con me e per il fatto sia sopravvissuto. Lo amo. Lo voglio riportare a casa.

Secondo quanto riportato dalla CNN, i medici starebbero pensando a una breve comunicazione in videochat per riunire momentaneamente proprietaria e quadrupede, in attesa del termine della degenza di entrambi.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!