• GreenStyle
  • Pets
  • Cane attende per giorni il proprietario fuori dall’ospedale

Cane attende per giorni il proprietario fuori dall’ospedale

Cane attende per giorni il proprietario fuori dall’ospedale

Fonte immagine: Pixabay

Un cane ha aspettato per oltre sette giorni il proprietario fuori dall'ospedale: l'uomo, purtroppo, è deceduto durante il ricovero.

È una storia davvero commovente, quella che proviene dall’Argentina e che vede come protagonista un fedelissimo cane. L’esemplare, un quadrupede di razza Labrador, ha infatti atteso per oltre una settimana il ritorno del proprietario, aspettandolo pazientemente davanti alle porte dell’ospedale in cui era stato ricoverato d’urgenza. L’uomo, però, è purtroppo deceduto.

Il tutto è accaduto a San Salvador de Juju, dove l’anziano proprietario del cane è stato ricoverato qualche tempo fa. Nonostante l’uomo avesse espresso il desiderio di vedere il suo quadrupede per un’ultima volta, così come riferisce TGCom24, i parenti non hanno acconsentito a una simile possibilità. E così Toto, un Labrador di 6 anni d’età, è rimasto per oltre una settimana immobile davanti alle porte del nosocomio dove il suo amico umano era ricoverato.

Per il fedele quadrupede, tuttavia, non vi è stato l’agognato ricongiungimento con il suo proprietario, purtroppo deceduto proprio durante il ricovero. Così il personale dell’ospedale, in concerto con alcuni familiari dei degenti, hanno deciso di chiedere l’aiuto a un’associazione animalista, affinché il quadrupede possa trovare al più presto una sistemazione e una famiglia che si possa prendere cura delle sue esigenze.

La ricerca è tutt’ora in corso poiché, come spiegano i volontari della stessa associazione, è necessario trovare una famiglia che disponga di un giardino recintato. Il cane non sembra essersi ancora arreso alla scomparsa del suo amato compagno umano e, di conseguenza, potrebbe approfittare di luoghi aperti oppure non correttamente recintati per fuggire, ovviamente in direzione dell’ospedale. La storia ha fatto capolino sui social network, in particolare su Twitter, dove il cane Toto è diventato un piccolo beniamino degli utenti: in molti si sono attivati affinché possa trovare al più presto una sistemazione, anche grazie al potente aiuto del passaparola virtuale.

Fonte: TGCom24

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Questo cane ha trovato un modo efficace per protestare!