• GreenStyle
  • Pets
  • Bracconieri: multa di 57mila euro per la morte di un lupo

Bracconieri: multa di 57mila euro per la morte di un lupo

Bracconieri: multa di 57mila euro per la morte di un lupo

Fonte immagine: Istock

Arriva la prima condanna per la caccia illegale di lupo iberico in Spagna: 57mila euro di multa per i bracconieri che lo hanno ucciso.

Finalmente è arrivata la sentenza: chiunque cacci i lupi, verrà punito severamente. Almeno in Spagna. Proprio in questi giorni è arrivata la condanna per due cacciatori. Nel 2015, durante una battuta di caccia avevano ucciso illegalmente un esemplare di lupo iberico, sottospecie del lupo grigio presente nel nord del Portogallo e nel nord-ovest della Spagna. Una multa molto salata: 57mila euro per aver trasgredito la legge e aver ucciso un animale senza licenza di caccia.

Uno dei due cacciatori dovrà inoltre scontare sei mesi di carcere per possesso illegale di armi, mentre a entrambi è proibita ogni attività venatoria per tre anni. Il tribunale penale di Ávila non ha concesso nessuna attenuante. È una sentenza storica, la prima condanna per caccia illegale di un lupo in Spagna e potrebbe rappresentare un importante passo per tutti, un esempio anche per gli Stati vicini.

 

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle