Blocco traffico a Roma: dal 1 dicembre tornano le domeniche a piedi

Blocco traffico a Roma: dal 1 dicembre tornano le domeniche a piedi

Tornano le domeniche a piedi a Roma. Primo blocco totale del traffico nella Fascia Verde il 1 dicembre.

Tornano i blocchi del traffico a Roma dal 1 dicembre. Le domeniche a piedi della Capitale sono state imposte alla giunta romana dagli elevati livelli di smog raggiunti. A fermarsi saranno tutti i veicoli a motore “endotermico” all’interno della “fascia verde” specificata nel P.G.T.U (Piano Generale traffico Urbano).

Il provvedimento di blocco del traffico a Roma comprende quattro domeniche, tra dicembre e marzo, nelle quali vigerà il divieto totale di circolazione. Si partità dal 1 dicembre per poi replicare lo stop il 19 gennaio, il 23 febbraio e il 23 marzo. Le fasce orarie interessate dal provvedimento saranno quelle dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30.

Come spiega l’assessore all’Ambiente, Agroalimentare e Rifiuti di Roma Capitale, Estella Marino:

L’individuazione delle giornate di blocco ha tenuto in considerazione il calendario già programmato degli eventi cittadini e sportivi, quali le partite di calcio. Le suddette date potranno essere modificate qualora si dovessero verificare eventi, ad oggi non prevedibili, ritenuti dal Gabinetto del Sindaco non compatibili e di interesse pubblico prevalente.

Dal provvedimento sembrano quindi esclusi i mezzi elettrici, mentre inclusi nel blocco sarebbero le vetture ibride e in generale quelle a combustione. Conclude l’assessore Marino:

A tal fine la Giunta Capitolina ha rappresentato l’opportunità di incentivare l’utilizzo di forme di mobilità sostenibile e la partecipazione dei cittadini ad eventi culturali e sportivi da concordare con gli Assessorati competenti. Per ovviare all’eventuale disagio arrecato si sta concordando con l’Assessorato alla Mobilità il potenziamento del Trasporto Pubblico Locale.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Impianti Fotovoltaici per le scuole di Rimini