Bici da città: modelli di city bike e guida alla scelta

Bici da città: modelli di city bike e guida alla scelta

Al momento di acquistare una bici da città occorre considerare diversi elementi come ad esempio eventuali pendenze lungo il tragitto: i modelli migliori.

Le biciclette sono mezzi molto pratici e utili sia per chi vuole tenersi in forma, che per chi vuole ridurre il proprio impatto ambientale. Chi vuole utilizzare la sua due ruote per muoversi nel traffico avrà presumibilmente bisogno di una bici resistente, ma allo stesso tempo leggera e confortevole. Da non trascurare, come di consueto, variabili come il prezzo d’acquisto e la presenza di eventuali accessori come ad esempio il cestino o il portapacchi.

Nella scelta di una bici da città si dovrà tenere a mente un insieme di fattori, a cominciare dai sopracitati prezzo e accessori. Importanti anche i materiali con cui è realizzata la citybike e la dimensione delle ruote, che in presenza di particolari pavimentazioni possono giocare un ruolo di rilievo. Di seguito alcuni dei migliori modelli di biciclette per le zone urbane.

Moma Citybike

La bici da città Moma Bikes presenta un telaio in alluminio di tipo olandese misto, adatto sia per uomo che per donna. Il cambio è Shimano TZ-50 a 18 velocità, con le leve Shimano Revoshift RS35. I freni sono V-Brake in alluminio; stesso materiale per i cerchi, che misurano 28″.

Il portapacchi è integrato nel telaio. Presenti anche cavalletto, luce anteriore e posteriore, campanello, cesta e parafanghi. Il sellino è in similpelle ed è dotato di sistema per lo sganciamento rapido. Il prezzo di listino di questo modello è di 182 euro.

Pro: Design, cambio, prezzo.

Contro: Finiture, stabilità, peso.

=> Confronta il prezzo su Amazon

MBM Primavera

La citybike MBM Primavera è una due ruote adatta ai percorsi urbani realizzata con un telaio in alluminio. Disponibile in vari colori (avorio, nero, azzurro, nudo, menta e lavanda), la bicicletta in questione è dotata di cambio Shimano RS36 a 6 velocità.

La sella è imbottita e il manubrio è ergonomico. Separatamente è possibile acquistare anche il cestino, posizionatile nella parte frontale della bici da città. Adatta sia per uomo che per donna, il prezzo di riferimento è vicino ai 315 euro.

Pro: Facile da montare, rapporto qualità/prezzo.

Contro: Cestino non incluso.

=> Scopri il prezzo su Amazon

Frejus Manchester

La bicicletta da città Frejus Manchester presenta un sellino specifico per uomo, di altezza compresa tra 165 e 180 centimetri di altezza. I freni sono V-Brake, mentre i cerchi sono in alluminio da 28″. Il telaio è in acciaio, mentre il cambio è a 6 velocità.

L’impianto luci è alimentato a batteria, mentre è disponibile un portapacchi nella zona posteriore (assente invece il cestino). Il prezzo consigliato è di 150 euro.

Pro: Peso, design.

Contro: Materiali, Cambio, Catena.

=> Trovala su Amazon

Olanda

Questa due ruote per la città è realizzata con telaio Hi-Tension monotubo con forcella Unicrow Tig. Il manubrio è in alluminio con comandi Shimano Revo-Shift 35 e il cambio è uno Shimano TY-21 Ruota libera a 6 velocità. La sella di questa citybike è in poliuretano.

Le ruote sono in alluminio da 26″, i mozzi in acciaio. Sono presenti parafanghi, portapacchi, portacestino e un impianto a luci LED. Il prezzo di riferimento è di 173 euro.

Pro: Design, facile da montare.

Contro: Ruote, manubrio e pedali da montare, peso.

=> Confronta il prezzo su Amazon

Torna al menu dei prodotti

Scelta della redazione e consigli

Pur in assenza del cestino la scelta della redazione va a favore della MBM Primavera, con sella imbottita e manubrio ergonomico per un comodo utilizzo in città. Al momento dell’acquisto di una bici da città si consiglia in ogni caso di scegliere il proprio modello anche in base alle specifiche necessità, come ad esempio la necessità o meno di superare determinate pendenze.

Seguici anche sui canali social

I Video di GreenStyle

Yerka, la bici che non si può rubare